locandina
locandina "La Terra del Pane"
Evento

A Matera il Festival de “La Terra del Pane”

giovedì 8 novembre 2018 fino a sabato 10 novembre
47 attività: 16 nelle scuole e 31 alla Fondazione Sassi dove si terranno 3 inaugurazioni di mostre; 9 appuntamenti con la Danza; 4 rappresentazioni teatrali; 5 incontri con critici d'arte, esperti di marketing, artisti, giornalisti e testimoni della vita nei Sassi; 3 letture partecipate; 3 proiezioni di film; un concerto per fisarmonica pianoforte e voce. In cartellone anche 3 workshop sull'estetica del pane.

Sono questi numeri che caratterizzano l'anteprima del festival de "la Terra del Pane", in programma a Matera dall'8 al 10 novembre prossimi.
Il Festival "la Terra del Pane", è un progetto di Matera 2019, sul tema: "Radici e Percorsi" e intende, partendo da un tratto distintivo della città di Matera, mirare a esaltare il profilo culturale e antropologico della città dei Sassi, "mediante il racconto e la declinazione su diversi codici artistici di quelli che sono gli elementi che maggiormente la caratterizzano: il pane e la terra"- spiegano gli organizzatori della Fondazione Sassi, che ha realizzato l'evento in collaborazione con la Fondazione Matera 2019.

Dall'8 al 10 novembre si avrà solo un assaggio di quello che accadrà dal 27 settembre al 6 ottobre del prossimo anno, quando il festival sarà nel pieno svolgimento.


Un festival per tutte le età. Infatti, saranno ben Ben 16 gli incontri dedicati ai giovani sotto i 18 anni: con spettacoli teatrali, giochi e letture ideati per un pubblico dai 2 ai 13 anni. Esercizi di video grafica e incontri dibattito, sono le iniziative per gli studenti delle medie superiori

La location e gli ambienti che ospiteranno i numerosi eventi sono I locali della Fondazione Sassi, nel rione Sasso Barisano, fra via San Biagio, via San Pietro Barisano e via San Giovanni Vecchio nei Sassi di Matera, con gli ipogei ed il forno del vicinato che verranno innaugurati giovedì 8 novembre, alle ore 18,30 e alle ore 19,30.

Il programma è ricco ed articolato:

Il Forno e gli ipogei che saranno sede della mostra multimediale "Della durezza e morbidezza del pane" a cura di Antonio Rollo e Cristian Cuna, e le mostre Windows #2 - Hunger a cura di Martin Petrič (vernice venerdì 9 alle 19:15) e Food Democracy di Oliver Vodeb (vernice venerdì 9 alle 18:30), saranno aperti per i tre giorni del festival dalle 9 alle 21.

Giovedì 8 novembre alle 17:30, un originale format "I suoni della terra, il pane del teatro" fra immagini, suoni e racconti, che traggono ispirazione dal pane e conducono a originali produzioni artistiche. Questo solo per citare alcune delle iniziative in programma in questa anteprima del festival.

Un'anteprima che ha lo scopo di presentare al pubblico parte del progetto cui la Fondazione Sassi sta lavorando, in collaborazione con altri soggetti e realtà associative ed imprenditoriali.

"Con tutti loro abbiamo profuso il massimo impegno per offrire un festival che sia sì momento di intrattenimento, ma anche di riflessione"- spiega il presidente della Fondazione Sassi Vincenzo Santochirico.

4 fotola terra del Pane
la terra del panela terra del panela terra del panela terra del pane
    Prossimi eventi a Matera
    "I Muri parlano. Montalbano, tra passato, vicoli e destini” Oggi "I Muri parlano. Montalbano, tra passato, vicoli e destini”
    All’ex ospedale san Rocco si presenta il libro "Ci vediamo a casa” Oggi All’ex ospedale san Rocco si presenta il libro "Ci vediamo a casa”
    Shame lab, atto finale ven 23 novembre Shame lab, atto finale
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.