Matera Città dei Sassi
Matera Città dei Sassi
Eventi e cultura

A Matera il primo forum Unesco riservato ai giovani

Iscrizioni sino al 16 febbraio

In calendario dal 23 al 25 febbraio il primo forum internazionale dei giovani italiani dedicato ai grandi temi dell'Unesco.
Presentata dal Comitato Unesco giovani, l'associazione nata nel 2015 con l'obiettivo di supportare le attività della Commissione nazionale italiana per l'Unesco in vari ambiti promuovendone progetti che prevedano la partecipazione attiva di giovani e della società civile in iniziative ed eventi di rilevanza nazionale, l'iniziativa rientra fra quelle promosse dal Mibacat all'interno del programma ufficiale dell'Anno europeo del Patrimonio che si svolgerà lungo l'arco del 2018, e cade nel XXV anniversario dell'iscrizione del sito 'I sassi e il parco delle chiese rupestri' nella Lista dei Patrimoni dell'Umanità.

Il forum sarà interamente dedicato ai giovani tra i 18 e i 35 anni, che potranno scambiare idee e discutere sulle diverse tematiche affrontate dall'Unesco, a cominciare dalla valorizzazione e sviluppo del patrimonio culturale e paesaggistico.
Folto il parterre dei relatori provenienti dal mondo delle Istituzioni, della Cultura, del terzo settore tra cui il governatore lucano Marcello Pittella, Vito de Filippo, Sottosegretario del Ministero dell'Istruzione, Pier Luigi Sacco, Professore Ordinario di Economia della Cultura all'Università IULM di Milano, Adama Sanneh, Co Fondatore della Moleskine Foundation, Basma El Husseiny, direttore delle Risorse Culturali di Al-Mawred Al-Thaqafy, Ferdinand Richard, presidente del Fondo Roberto Cimetta e primo coordinatore del gruppo di esperti del Fondo internazionale per la diversità culturale dell'Unesco, Marco Bani, Capo della segreteria tecnica per l'Agenzia per l'Italia Digitale, Alex Giordano, Docente presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università Federico II di Napoli e fondatore di Ninjamarketing.
Obiettivo del Forum è approfondire in particolare i temi dell'educazione, dell'innovazione, della divulgazione e dello sviluppo sostenibile, cogliendone le opportunità e momenti di crescita e promozione futuri. Tra le attività aperte al pubblico, una serie di workshop formativi condotti da esperti del settore sui temi portanti, in cui saranno sviluppati i documenti programmatici dell'anno in corso.
L' evento è aperto al pubblico, previa registrazione entro venerdì, 16 febbraio.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.