Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale e sanità

Abbattere le liste di attesa, ora si fa sul serio

L'ASM di Matera firma accordo con altre aziende sanitarie

Abbattere le liste di sanità: è l'ora di fare sul serio. Una priorità stabilita anche dal Governo nazionale con obblighi precisi nei confronti dei manager della sanità.

Anche in Basilicata il tema è diventato centrale nell'agenda sanitaria. Domani, alle ore 10, a Potenza, presso l'azienda San Carlo, le aziende sanitarie di Potenza e Matera (Asp e Asm) e il Crob (Centro oncologico della Basilicata) firmeranno due accordi finalizzati alla gestione integrata dei tempi di attesa per un tempestivo recepimento del Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa per il triennio 2019-2021 appena approvato e in linea con gli "Obiettivi di salute e di programmazione sanitaria regionale 2018-2020" per il contenimento della mobilità passiva.

Sono obiettivi vincolanti che determinano il rispetto degli obiettivi. Stando alle ultime performances della sanità lucana, i Lea - Livelli essenziali di assistenza sono migliorati. Ma la Basilicata ha due problemi molto seri. Uno è proprio quello delle liste di attesa che appesantisce la sanità in tutte le regioni del Sud. E l'altro è la mobilità passiva perché troppi lucani vanno a curarsi in altre regioni e i costi delle prestazioni ricadono sulle casse regionali.

  • Ospedale Madonna delle Grazie
  • Asm Basilicata
Altri contenuti a tema
Sanità, protesta sindacale all'azienda sanitaria di Matera Sanità, protesta sindacale all'azienda sanitaria di Matera Un sit in per manifestare contro alcuni provvedimenti di carattere economico
Nominato nuovo direttore generale dell'azienda sanitaria di Matera Nominato nuovo direttore generale dell'azienda sanitaria di Matera La giunta regionale della Basilicata ha scelto Joseph Polimeni
TAC di Matera: è ancora in manutenzione? TAC di Matera: è ancora in manutenzione? Perrino (M5S Basilicata): "Nonostante la richiesta, al M5S non sono ancora stati consegnati i documenti richiesti"
All'Ospedale "Madonna delle Grazie", tac in stand-by da tempo All'Ospedale "Madonna delle Grazie", tac in stand-by da tempo A denunciare l'Ugl Sanità Matera e l'Ugl Medici Basilicata
E' Clara la prima nata nel 2018 all'Ospedale Madonna delle Grazie di Matera E' Clara la prima nata nel 2018 all'Ospedale Madonna delle Grazie di Matera Venuta al mondo intorno alle ore 8.00 del 1° gennaio scorso
Radioterapia all'ospedale di Matera: un sogno che diventerà realtà Radioterapia all'ospedale di Matera: un sogno che diventerà realtà Soddisfatta Matera si Muove per una battaglia cominciata nel 2009
Oggi in visita in Città i Segretari UGL Nazionali Sanità e Medici Oggi in visita in Città i Segretari UGL Nazionali Sanità e Medici Occasione di confronto per analizzare da vicino le difficoltà e le problematiche vissute dal personale e dalla dirigenza medica
Salute pubblica: "A Policoro e Matera si risolvono casi emblematici" Salute pubblica: "A Policoro e Matera si risolvono casi emblematici" La parola a Pino Giordano (Ugl) e Maria Antonietta Tarsia (Cittadinanza Attiva)
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.