case ospitanti- foto edizione 2016
case ospitanti- foto edizione 2016
Territorio

Al via la settima edizione delle “Case Ospitanti”

L’evento è organizzato dall’ente parco della Murgia materana

L'Ente Parco della Murgia Materana presenta il progetto "Case Ospitanti", giunto alla 7^ edizione. L'evento del 2021 sarà trasmesso nuovamente in modalità virtuale, tramite la collaborazione con Trm Network che, nella giornata di giovedi 30 dicembre, a partire dalle ore 20.30, consentirà ai cittadini e ai curiosi di entrare in ben 11 abitazioni individuate ed ascoltare i racconti dei relativi donatori di case, al fine di riscoprire storia, usi, costumi e tradizioni materane.

Tra le abitazioni, per la prima volta, saranno inserite anche due abitazioni del Comune di Montescaglioso. Ogni tappa sarà impreziosita da un intervento, da parte di determinati esperti, sul patrimonio architettonico e storico del Parco. Durante la serata ci sarà un collegamento speciale con Aliano e Saluzzo (Cuneo), realtà gemellata da 4 anni con il Parco: entrambi i comuni sono candidati a divenire capitale italiana della cultura 2024.

Numerosi gli artisti coinvolti nei salotti delle case che si esibiranno con brevi performance tra libri, mobili antichi, divani e pareti affrescate. Parteciperanno, infatti, Briganti Montesi, Duo Squillante Racioppi, Gaze Of Lisa, Gianfranco Menzella, Giuditta, Loredana Paolicelli, Lou Dalfin, Mani in Pasta, Migrazioni Sonore, Presidio del Libro Matera, Rossella Palagano.
Confermato anche il coinvolgimento dello chef. Francesco Abbondanza, il quale abbinerà all'architettura esterna ed interna dei Sassi delle ricette tipiche della cultura enogastronomica lucana.

Il Presidente dell'Ente Parco, Michele Lamacchia, afferma: "Case Ospitanti è un appuntamento che si ripete ogni 30 dicembre con l'intento di evidenziare il connubio speciale esistente tra ambiente murgiano e antichi rioni, presentandolo ad un pubblico trasversale. Da anni, oramai, proponiamo questa attività che permette la possibilità di visitare ambienti ricchi di storia, di aneddoti e di vita vissuta. Quest'anno ci sarà un collegamento speciale con Saluzzo e Aliano e, per la prima volta, inseriamo anche due abitazioni di Montescaglioso".
  • Parco della Murgia Materana
  • Ente Parco Murgia
Altri contenuti a tema
I cinque Parchi lucani in vetrina a Bari I cinque Parchi lucani in vetrina a Bari Per tre giorni protagonisti in piazza del Ferrarese
Chiese rupestri chiuse, i chiarimenti dell'ente parco Chiese rupestri chiuse, i chiarimenti dell'ente parco Intervento del consigliere L'Episcopia
Parco Murgia Materana: ripartono gli incontri on line per la conoscenza Parco Murgia Materana: ripartono gli incontri on line per la conoscenza Obiettivo: tutelare e valorizzare l’area protetta
Murgia materana: emergenza cinghiali, s.o.s. del Parco Murgia materana: emergenza cinghiali, s.o.s. del Parco Delusione dell’ente di gestione dell’area protetta per l’impossibilità alla cattura
Al progetto Case Ospitanti va il Premio Patrimoni Viventi 2021 Al progetto Case Ospitanti va il Premio Patrimoni Viventi 2021 Soddisfazione dell’Ente parco Murgia Materana per il risultato conseguito
Parco Murgia Materana: al via le iscrizioni per “Ambasciatore del Parco” Parco Murgia Materana: al via le iscrizioni per “Ambasciatore del Parco” Formazione dell’ente per aumentare rispetto e conoscenza del territorio
Cai lucano, incontro al Parco della Murgia Materana Cai lucano, incontro al Parco della Murgia Materana Per l'avvio di collaborazioni tra l'ente e l'associazione
Parco Murgia materana, inaugurato il “giardino del silenzio” Parco Murgia materana, inaugurato il “giardino del silenzio” Uno spazio verde e luogo di aggregazione riconsegnato alla città
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.