Carabinieri nei Sassi di Matera
Carabinieri nei Sassi di Matera
Enti locali

Carabinieri: arrivano i rinforzi per la stagione estiva

Sono 42 in tutta la Basilicata, destinati alle località turistiche

Per potenziare i servizi di vigilanza estiva e di controllo del territorio in Basilicata, il Comando generale dell'Arma dei Carabinieri ha inviato 42 unità che andranno a rinforzare le Stazioni delle località turistiche delle province di Potenza e Matera.

Il Comando Legione Carabinieri ''Basilicata'' sottolinea che si tratta di unità addestrate presso gli istituti di istruzione dell'Arma con i più moderni metodi di formazione e che questo potenziamento rappresenta ''una concreta risposta alle esigenze di sicurezza per i cittadini di tutta la Basilicata, soprattutto in questo momento dell'anno in cui le località a maggiore attrazione fanno registrare un netto aumento dei vacanzieri''.

Queste 42 unità si aggiungono ai 35 Carabinieri già inviati alla Stazione di Matera per intensificare i servizi di pattuglia nella capitale europea della cultura e per le esigenze di ordine pubblico durante le manifestazioni. A Matera i servizi sono svolti a piedi nel centro storico e a bordo di due autovetture elettriche per una più attenta vigilanza nei Sassi e per il rispetto dei luoghi.
  • Matera
  • Basilicata
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Truffa dell'incidente stradale: un altro anziano derubato a Matera Truffa dell'incidente stradale: un altro anziano derubato a Matera Due persone arrestate in Campania
Polizia di Stato e Carabinieri contro le discriminazioni Polizia di Stato e Carabinieri contro le discriminazioni Un convegno a Matera dell'Oscad
Le vittime dell'odio, convegno di Polizia e Carabinieri Le vittime dell'odio, convegno di Polizia e Carabinieri Sull'osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori
Rivelazioni di informazioni segrete, arrestati carabiniere e imprenditore Rivelazioni di informazioni segrete, arrestati carabiniere e imprenditore Indagini effettuate dai colleghi dell'Arma
Inchiesta contro il caporalato in provincia di Matera Inchiesta contro il caporalato in provincia di Matera Dieci le persone arrestate per sfruttamento di braccianti stranieri
Picchia la madre per i soldi della droga, arrestato Picchia la madre per i soldi della droga, arrestato Una storia che andava avanti da due anni
Carabinieri: Russo è il nuovo comandante provinciale Carabinieri: Russo è il nuovo comandante provinciale Lucano di origine, proviene da Bologna. Ricevuto oggi dal sindaco
Statua di Timmari distrutta da un camion per errore Statua di Timmari distrutta da un camion per errore Indagini dei Carabinieri: identificato e denunciato il responsabile
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.