Giornata nazionale dello sport
Giornata nazionale dello sport
Eventi e cultura

Consensi per la Giornata nazionale dello Sport

Soddisfatto l'assessore Tragni

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Il Taekwondo è un'arte marziale di origine coreana che combina tecniche di combattimento, volte alla difesa personale. È uno sport nato fra gli anni '40 e '50 e oggi è divenuto un'arte marziale molto popolare nel mondo, soprattutto in termini di praticanti.

La Demo team, squadra di campioni della World Taekwondo, nonché federazione mondiale della disciplina marziale coreana, si è esibita in una straordinaria performance, in occasione della giornata nazionale dello sport, in piazza San Pietro Caveoso di Matera.

Matera è stata quest'anno il riferimento nazionale del Coni e ha organizzato la manifestazione con il coinvolgimento delle federazioni sportive e delle associazioni. Numerose le iniziative in piazza e negli impianti sportivi che hanno attratto turisti e residenti, coinvolgendoli nel clima festoso della giornata.

L'assessore allo Sport Giuseppe Tragni ha sottolineato quanto lo sport possa essere un portatore sano di cultura e che Matera, Capitale Europea della cultura, non avrebbe certo potuto sottrarsi alla responsabilità di organizzare una manifestazione di grande impatto. In contemporanea si sono svolte anche gare ed esibizioni paraolimpiche delle più diverse discipline, a testimonianza del valore inclusivo dello sport, accolte con grande entusiasmo da tutta la comunità.

Arti marziali, calcio, basket, pallavolo, badminton, tennis tavolo, ginnastica, bocce, tiro a segno, atletica, ciclismo, scherma, rotellistica, nordic walking, sono state le attività svolte e che hanno trasformato Matera in una città olimpica.

Le iniziative organizzate dalla Uisp, nell'ambito del progetto Open Playful Space, hanno reso invece più evidente il legame tra sport e cultura unendo attività che sportive e performance artistiche di qualità.

Uno spettacolo eccezionale - ha dichiarato Tragni - è stato offerto in serata da Demo Team di taekwondo il cui tour italiano ha fatto tappa in città proprio in occasione della Giornata dello Sport. L'esibizione da brividi degli straordinari atleti coreani nella cornice di Piazza San Pietro Caveoso, alla presenza del presidente delle federazione mondiale taekondo (Wt), Chungwon Choue, e della federazione italiana (Fita), Angelo Cito, è stato un evento unico che i materani ricorderanno per molto tempo. Ringrazio - ha concluso l'assessore comunale - tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: Coni, federazioni sportive, Uisp, Fondazione Matera 2019, la Wt e la Fita".

Nel corso della manifestazione il Comune di Matera ha consegnato targhe ricordo ai rappresentanti delle federazioni sportive impegnate nelle iniziative.
5 fotoGrande successo per la Giornata nazionale dello Sport
nnnnn
  • Sport
Altri contenuti a tema
“Sport & Salute”, società lucane ricevute da Bardi “Sport & Salute”, società lucane ricevute da Bardi I rappresentanti dei principali club hanno illustrato il progetto al governatore
Enti di promozione sportiva si sentono discriminati Enti di promozione sportiva si sentono discriminati "Disparità di trattamento". Sollecitano incontro con Regione
Promuovere il binomio sport & salute Promuovere il binomio sport & salute Un progetto delle società sportive lucane che militano nei campionati nazionali
Misure di sostegno, enti di promozione sportiva sul piede di guerra Misure di sostegno, enti di promozione sportiva sul piede di guerra Lettera alla Regione. Proposta di rivedere criteri assegnazione aiuti
Impianti sportivi pronti a ripartire in sicurezza Impianti sportivi pronti a ripartire in sicurezza Assessore allo sport Tragni: “Il Comune si è dotato dei piani anticontagio”
Per palestre e centri sportivi probabile riapertura martedì Per palestre e centri sportivi probabile riapertura martedì Il presidente Bardi deciderà insieme agli esperti della Regione
Scherma, gli atleti materani ancora sugli scudi Scherma, gli atleti materani ancora sugli scudi Domenico Di Giorgio e Marco Catto ben figurano agli interregionali di Foggia
Tre giovani schermidori materani si qualificano per il trofeo "Renzo Nostini" Tre giovani schermidori materani si qualificano per il trofeo "Renzo Nostini" Ottimi risultati per il Circolo Schermistico Matera alle qualificazioni nazionali del Gran premio giovanissimi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.