Turisti in giro per Matera
Turisti in giro per Matera
Turismo

Continua la sperimentazione del servizio di trasporto turistico con motocarrozzette

Prorogato sino al 31 marzo 2015.

A Matera il servizio di trasporto turistico-commerciale con motocarrozzette continuerà la sua sperimentazione fino al 31 marzo 2015.

Infatti la giunta comunale ha dato mandato al dirigente dell'ufficio trasporti di assicurare la continuità del servizio, procedendo al rinnovo o proroga della validità dei titoli abilitativi temporanei già rilasciati dalle imprese e società interessate, e alla conclusione dei procedimenti riguardo il rilascio di altri due titoli temporanei.

In precedenza, il consiglio comunale aveva regolamentato la materia, provvisoriamente, predisponendo un'integrazione al regolamento comunale denominata "Disciplina del servizio pubblico di noleggio motocarrozzette con conducente per il trasporto turistico commerciale". Inoltre, aveva determinato il numero di 8 licenze da assegnare e incaricato il dirigente dell'ufficio trasporti di indire il bando pubblico per l'individuazione degli assegnatari dei titoli definitivi, non ancora redatto.

La sperimentazione del servizio, fino ad adesso, è stata positivamente accolta dai turisti e dagli esercenti commerciali del centro storico della città. Per questo l'amministrazione ha dato continuità, nel corso del tempo, alla sperimentazione del servizio.

In origine, sin dalle prime delibere in merito alla questione, si sono stabilite delle disposizioni importanti. L'amministrazione, sulla base di verifiche periodiche, può sospendere o annullare la sperimentazione. Bisogna riportare "il programma di servizio", con percorso prestabilito, orari e giorni di attività, mezzi utilizzati, e i servizi devono essere a organizzazione e gestione autonoma con assenza di contributi o corrispettivi pubblici.

Ma l'aspetto fondamentale interessa la proroga della sperimentazione, applicata sin dall'anno 2012. La proroga, in vista della preparazione di un bando pubblico definitivo ancor non stilato, è stata stabilita in occasione delle festività natalizie e del periodo estivo.

Adesso ci si chiede per quanto tempo si prorogherà questa sperimentazione. Non sono bastati 3 anni per redigere un bando pubblico definitivo per periodi di tempo più lunghi? E' quello che richiedono soprattutto gli imprenditori interessati, in quanto "gli investimenti ed i costi non sono ammortizzabili".
  • Turismo
  • Trasporto turistico
  • Motocarrozzette
Altri contenuti a tema
Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Il Comune di Matera alla fiera del turismo a Rimini Sarà presente al TTG Travel Experience dal 14 al 16 ottobre
Matera, il primo virtual-tour d’Italia Matera, il primo virtual-tour d’Italia Turisti con visori 3D. Innovazione di un team di professionisti lucani, pugliesi e campani
Turismo covid free, iniziati i tamponi Turismo covid free, iniziati i tamponi Per gli operatori dei b&b. Monitoraggio iniziato a Matera
A Matera si rivedono i vip A Matera si rivedono i vip Gianni Morandi fa tappa per il suo tour turistico italiano
Turismo, la Basilicata si mette in vetrina Turismo, la Basilicata si mette in vetrina Per quattro giorni un "educational tour" nei luoghi più belli per la vacanza
M5S: rilanciare il turismo attraverso il web M5S: rilanciare il turismo attraverso il web Proposta una campagna di comunicazione per una città “bella e sicura”
A Matera si rivedono i turisti A Matera si rivedono i turisti Nella prima domenica senza restrizioni per gli spostamenti
“Basilicata Sorride”, rilancio del turismo da Matera a Maratea “Basilicata Sorride”, rilancio del turismo da Matera a Maratea L’iniziativa degli albergatori delle due città
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.