degrado Sassi Matera
degrado Sassi Matera
Vita di città

Degrado e sporcizia a Matera, Casino scrive al Prefetto e all’Asm

Il consigliere comunale di Forza Italia chiede interventi di pulizia “per ristabilire parametri decenti di igiene e decoro”

Il degrado e la sporcizia in cui versa il centro cittadino, meritano un intervento urgente e straordinario e se amministrazione comunale e gestore del servizio di igiene non riescono ad assicurare tale decoro, allora bisognerà interessare altre istituzioni preposte a tutelare la salute dei cittadini e ripristinare il decoro dei luoghi. Queste le motivazioni che hanno spinto il consigliere comunale di Forza Italia Nicola Casino a scrivere una missiva al prefetto Rinaldo Argentieri e alla responsabile del dipartimento della Sanità Pubblica dell'Asm, Sabrina Pulvirenti.

"Più volte, nel corso di queste ultime settimane, sono stato tentato dal manifestarvi le mie doglianze relative alla trascuratezza che sta vivendo la nostra Città per quel che attiene il decoro urbano, ma ho puntualmente desistito, nella vana speranza che qualcosa sarebbe cambiato - così come il Sindaco aveva pure affermato - in termini di pulizia e di decoro urbano" - scrive il capogruppo consiliare dei berlusconiani, che manifesta la sua preoccupazione e quella della popolazione materana che vedrebbe -a detta di Casino- "la propria Città offesa e disonorata dall'incuria e dalla sciatteria". L'esponente di FI ritiene inaccettabile vedere la comunità materana quasi "assuefatta" ad una situazione di inciviltà e mancanza di decoro che rendono la città dei Sassi un luogo invivibile. "Più volte, pubblicamente, ho segnalato tale intollerabile stato di degrado urbano, che si avverte maggiormente nelle vie del centro storico - battute in questi giorni da migliaia di turisti- ma puntualmente il Sindaco e la macchina comunale non sono intervenuti come avrebbero dovuto" - continua Casino, che lamenta la mancanza di interventi efficaci da parte della civica amministrazione.

"E' possibile che il Sindaco non si sia accorto che zone come via Del Corso, la zona circostante il Sagrato della Chiesa di San Francesco d'Assisi, via Ridola, Piazza del Sedile, Via Duomo, solo per citarne alcune, convivono con il degrado più assoluto?" - si chiede il consigliere di opposizione, facendosi portavoce della preoccupazione di molti cittadini circa le eventuali implicazioni sul piano igienico sanitario, dolendosi con il sindaco, nella sua veste di responsabile della salute dei cittadini, per non considerare il fenomeno come "una vera e propria emergenza e, di conseguenza, adottare delle misure urgenti e straordinarie". Il consigliere di minoranza non accetta nemmeno le esternazioni di esponenti del governo cittadino che descrivono il materano come "l'essere più sporco e incurante della terra". "Tali affermazioni, ovviamente, non trovano alcun ingresso nella nostra comunità e vengono pacatamente archiviate come un mero tentativo di distogliere l'attenzione dei cittadini dalle vere cause della situazione che si è creata in Città" -afferma Casino, rinnovando il suo impegno ad attivarsi "al fine di capire dove la macchina comunale possa aver sbagliato, onde evitare che in futuro certi errori possano ripetersi".

Per tali ragioni il consigliere di Forza Italia ha inteso rivolgersi al Prefetto e all'Asm "al fine di uscire quanto prima da questa "zona d'ombra" che non fa bene alla nostra Città".
  • Degrado
  • Nicola Casino
Altri contenuti a tema
Parcheggi a pagamento, interrogazione di Casino (FI) Parcheggi a pagamento, interrogazione di Casino (FI) Il consigliere di minoranza chiede chiarimenti
Botteghe artigiane: mozione del consigliere Casino (Forza Italia) Botteghe artigiane: mozione del consigliere Casino (Forza Italia) Richiesto un piano del commercio che preveda maggior decoro del centro storico e tuteli le attività artigianali
Casino (FI): "Situazione di stallo amministrativo" Casino (FI): "Situazione di stallo amministrativo" Sottodimensionamento degli uffici e mancanza dell’assessore al turismo paralizzano la città
Turismo, allarme degli operatori del settore e polemica politica Turismo, allarme degli operatori del settore e polemica politica Il consigliere comunale Casino (FI) attacca l'amministrazione
Rimborsi trasferte, Casino (FI) chiede accesso agli atti Rimborsi trasferte, Casino (FI) chiede accesso agli atti Sotto la lente di ingrandimento il viaggio in Toscana del sindaco
Forza Italia: degrado nei giorni di massimo afflusso turistico Forza Italia: degrado nei giorni di massimo afflusso turistico La denuncia del deputato Michele Casino
Casino (Forza Italia): “Volt implode” Casino (Forza Italia): “Volt implode” Per il passaggio al gruppo misto di tre consiglieri
Forza Italia, Nicola Casino esprime solidarietà al senatore Moles Forza Italia, Nicola Casino esprime solidarietà al senatore Moles Dopo le minacce ricevute dal sottosegretario
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.