Il ministro Di Maio a Matera
Il ministro Di Maio a Matera
Politica

Di Maio: "Ad ottobre a Matera grande evento su ambiente e commercio estero"

L'annuncio del ministro a New York. Soddisfazione della Fondazione Matera2019

Matera è stata scelta per un grande evento sulla sostenibilità ambientale, da tenersi ad ottobre. L'annuncio è del ministro agli Esteri Luigi Di Maio, da New York, dove partecipa ai lavori dell'Onu. Al Ministero degli Esteri è incardinata anche la competenza sul commercio estero.

"Ad ottobre a Matera faremo un grande evento, un anno prima dell'Expo Dubai 2020, per promuovere la nostra cultura della sostenibilità, del rispetto dell'ambiente ma anche per promuovere nuovi scambi commerciali con gli Emirati Arabi", sono state le parole di Di Maio.

"Ho invitato alcuni esponenti del governo emiratino che ho conosciuto nella missione di sistema di qualche mese fa - ha proseguito - e Matera sarà per un giorno un grandissimo momento di approfondimento sulle politiche commerciali dell'Italia e sulle opportunità che abbiamo all'estero. Faremo vedere una parte bellissima del nostro Sud a rappresentanti di governi stranieri che non conoscono Matera. Come dico a tutti loro, Matera va vista almeno una volta nella vita".

Dichiarazioni subito favorevolmente accolte dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 che sta organizzando questo evento per il 20 ottobre 2019, insieme al Commissariato italiano per Expo 2020 Dubai. Già l'anno scorso è stato siglato un accordo a Matera finalizzato a portare nel Paese arabo la rete delle capitali europee della cultura, e, in particolare, le iniziative e i progetti che contribuiscono alla creazione di nuove politiche per l'innovazione. Sarà un'anteprima della kermesse prevista il prossimo anno.

(onofrio bruno)
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.