Mons. Giuseppe Caiazzo- Arcivescovo di Matera
Mons. Giuseppe Caiazzo- Arcivescovo di Matera
Ospedale e sanità

Donazione della Diocesi all’ospedale di Matera

Le parole dell’arcivescovo Mons. Giuseppe Caiazzo

La diocesi di Matera –Irsina si stringe attorno alla propria comunità e lo fa con atti concreti, donando una congrua somma all'ospedale Madonna delle Grazie. Un gesto significativo di vicinanza alla popolazione materana, in un momento così delicato per la situazione di emergenza causata dall'epidemia da Coronavirus.

"Carissimi,
come Chiesa di Matera – Irsina, in questo momento di grande difficoltà ed emergenza sanitaria, con risvolti economici negativi in tutti i settori, dopo aver contattato il Collegio dei Consultori, avvisato l'Economo Diocesano, ritengo che il nostro apporto, per quanto piccolo, sia importante.
Contattato il Direttore Sanitario dell'ospedale di Matera, Dott. Giovanni Santarsia, ho comunicato l'intento da parte della nostra Chiesa di sostenere l'acquisto di attrezzature (ventilatori polmonari) e materiale medico.
Per il momento mettiamo a disposizione 35 mila euro.
Sono certo che ogni goccia d'acqua, in questo momento, serva per venire incontro alla criticità che stiamo sperimentando.
Affidiamo tutti i contagiati della nostra Lucania, d'Italia, del mondo intero, le famiglie sofferenti, i medici e paramedici, farmacisti, volontari, Croce Rossa e Protezione Civile, i nostri governanti, le forze dell'ordine, alla Vergine SS. Della Bruna perché li custodisca sotto il suo manto di Madre. Preghi Lei per noi e con noi.
Vi abbraccio e benedico".


Queste le parole con cui l'arcivescovo Mons. Giuseppe Caiazzo ha annunciato la donazione al nosocomio materano da parte della diocesi.

  • Ospedale Madonna delle Grazie
  • Sanità
  • Vescovo Antonio Giuseppe Caiazzo
  • Don Pino Caiazzo
Altri contenuti a tema
Coronavirus, gara di solidarietà tra imprese Coronavirus, gara di solidarietà tra imprese Le donazioni contribuiscono ad affrontare l’emergenza coronavirus in città
Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” Emergenza Covid-19, l’Asstra lancia “si fermi chi può” L’iniziativa delle aziende del trasporto pubblico per sensibilizzare ad un uso consapevole dei mezzi
Coronavirus: Basilicata, a Matera il primo guarito Coronavirus: Basilicata, a Matera il primo guarito Era ricoverato in terapia intensiva
Emergenza Covid-19, Lions donano mascherine ai medici Emergenza Covid-19, Lions donano mascherine ai medici Iniziativa a sostegno di chi lotta in prima linea contro il coronavirus
Anche nell’emergenza COFIDI.IT c’è, misure di sostegno alle imprese Anche nell’emergenza COFIDI.IT c’è, misure di sostegno alle imprese Per ridurre l'impatto della crisi Covid-19
Proroga dei permessi per gli stagionali, soddisfazione di Coldiretti Proroga dei permessi per gli stagionali, soddisfazione di Coldiretti L'associazione apprezza la decisione del Ministero dell'Interno
Raccolta fondi per la mensa dei poveri Raccolta fondi per la mensa dei poveri A promuovere le donazioni è l’associazione Muv di Matera
Il Comune trova riparo ad un uomo senza fissa dimora Il Comune trova riparo ad un uomo senza fissa dimora L’individuo soggiornerà in isolamento obbligatorio presso dei locali comunali
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.