Soldi
Soldi
Territorio

"Fare presto per l'economia"

Le proposte di Confapi per superare la crisi

Due priorità per l'economia in questo momento di emergenza: garantire la sopravvivenza delle imprese esistenti e garantire il mantenimento dei livelli occupazionali.

Questa le idee della Confapi di Matera lanciate al "Gruppo di lavoro per le attività produttive" della Regione Basilicata. Una task force creata dal Dipartimento regionale Politiche di Sviluppo con l'obiettivo di raccogliere le proposte degli imprenditori lucani per affrontare la crisi causata dall'emergenza causata dal coronavirus.

Per Confapi c'è la necessità di rispondere all'emergenza, garantendo liquidità al sistema imprenditoriale locale. Secondo l'associazione delle piccole e medie imprese gli investimenti dovranno essere orientati a tutelare prioritariamente il tessuto produttivo esistente.

Tra le proposte per venire incontro alle imprese nell'immediato la Confapi individua una serie di provvedimenti tra cui: l'accelerazione dei pagamenti a tutte le imprese beneficiarie di avvisi pubblici regionali; la velocizzazione delle istruttorie di tutti i bandi aperti, in modo da erogare subito le anticipazioni alle imprese beneficiarie; si propone di disporre il pagamento di tutti i debiti arretrati della Regione di cui è stato già predisposto l'impegno di spesa; aumentare la dotazione della cassa integrazione in deroga; sospendere tasse e tributi di competenza regionale. Inoltre, si propone di adottare anche misure specifiche per il settore turistico, che è quello maggiormente colpito dalla crisi.

"Dobbiamo sostenere le imprese esistenti con un pacchetto di misure per fronteggiare l'emergenza, cioè interventi che abbiano effetto subito e non fra un anno; non abbiamo tutto questo tempo"- commenta il direttore di Confapi Matera, Vito Gaudiano
  • Confapi Matera
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Basilicata, premi economici al personale sanitario Basilicata, premi economici al personale sanitario Ecco quanto riceveranno per l'impegno nella lotta al Covid-19
La Confapi ricorda il direttore Franco Stella La Confapi ricorda il direttore Franco Stella Nel primo anniversario della scomparsa, intitola la sala conferenze
Coronavirus: Basilicata, di nuovo "contagi zero" Coronavirus: Basilicata, di nuovo "contagi zero" A Tricarico iniziato il monitoraggio della popolazione
Associazioni di categoria contro l'amministrazione comunale Associazioni di categoria contro l'amministrazione comunale Duro atto di accusa: l'operato è stato giudicato "fallimentare"
Liquidità a ostacoli per le imprese Liquidità a ostacoli per le imprese Confapi: "Comportamenti scorretti di alcune banche”
La Basilicata si prepara alla fase 2 La Basilicata si prepara alla fase 2 Bardi annuncia un contributo di 1000 euro ai professionisti
Un webinar per le imprese edili di Confapi Matera Un webinar per le imprese edili di Confapi Matera Riapertura dei cantieri nella piena osservanza delle misure di contenimento del contagio
Al Nord requisite mascherine per ospedali del Sud Al Nord requisite mascherine per ospedali del Sud La Confapi denuncia il blocco di forniture importate da aziende lucane
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.