Treno FAL
Treno FAL
Cronaca

Fermata sul treno delle FAL con un chilo di marijuana

Era diretta a Matera, arrestata dalla Polfer

Una donna nigeriana di 20 anni è stata arrestata dagli agenti della polizia ferroviaria a Bari mentre era in treno per dirigersi a Matera. La donna, residente nella provincia di Matera e incensurata, nascondeva oltre un chilogrammo di marijuana nello zaino.

E' stata scoperta dagli agenti saliti a bordo del treno regionale delle Ferrovie Appulo Lucane, fermo sul primo binario e diretto a Matera, per controllare i pochi viaggiatori presenti. La giovane donna, in preda al panico, ha tentato di uscire ma è stata raggiunta e bloccata dagli agenti, poi accompagnata negli uffici di polizia.

Nello zaino è stato trovato un sacchetto di cellophane trasparente contenente la sostanza stupefacente e due telefoni cellulari. Quindi, con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente, è stata portata al carcere di Trani.
  • Arresto
  • Droga
Altri contenuti a tema
Un fermo per attentato esplosivo all'auto del consigliere regionale Cifarelli Un fermo per attentato esplosivo all'auto del consigliere regionale Cifarelli Uomo di 51 anni arrestato dalla Polizia. Si cercano i complici
Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Ruba furgone e provoca incidente, arrestato un 34enne Probabilmente l'uomo era ubriaco. E' stato rintracciato ad Altamura
Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Truffa ad un'anziana, un arresto a Napoli Raggirata una 84enne. Il responsabile rintracciato a Scampia
Donne vittime di "revenge porn", arrestato un uomo Donne vittime di "revenge porn", arrestato un uomo Delicata indagine a cura della Squadra mobile di Matera
Attività antidroga delle fiamme gialle, arrestato un pusher materano Attività antidroga delle fiamme gialle, arrestato un pusher materano Aveva dosi di cocaina
Furti di auto e mezzi agricoli, un arresto Furti di auto e mezzi agricoli, un arresto In manette uomo di Santeramo. I veicoli rubati a Matera e Altamura
Lite per pochi soldi, rumeno accoltella cognato Lite per pochi soldi, rumeno accoltella cognato Il responsabile arrestato dalla Polizia. La vittima è in gravi condizioni
Nasconde droga e viene arrestato, dai domiciliari finisce in carcere Nasconde droga e viene arrestato, dai domiciliari finisce in carcere Attività di indagine dei Carabinieri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.