Carabinieri sventano furto di rame
Carabinieri sventano furto di rame
Cronaca

Furto di cavi in rame, arrestati due tarantini

Scoperti in una stazione carburanti dismessa a Jesce

Due uomini di 39 e 41 anni della provincia di Taranto, entrambi con precedenti penali, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Matera che li hanno sorpresi mentre rubavano cavi in rame nella zona Jesce. Durante un servizio di pattugliamento i militari hanno notato i due uomini in una stazione carburanti dismessa. Con strumenti da scasso, avevano aperto una cabina elettrica (prima utilizzata per alimentare gli erogatori di carburante) ed avevano sfilato numerosi cavi di rame.

I due uomini sono stati fermati ed identificati, quindi condotti in caserma e dichiarati in stato di arresto. Gli attrezzi rinvenuti, utilizzati per forzare la cabina elettrica e recidere i cavi, sono stati sottoposti a sequestro insieme alla refurtiva che era già stata accantonata dai malfattori per essere portata via.
  • Furto
  • Jesce
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Scarico di rifiuti edili in zona agricola, denunciate due persone Scarico di rifiuti edili in zona agricola, denunciate due persone Attività dei Carabinieri forestali a "La Martella"
Ritrovato il defibrillatore rubato ad agosto Ritrovato il defibrillatore rubato ad agosto Fa parte del progetto Matera Cardiosicura. Riconsegnato all'associazione "Amici del cuore"
Posti di blocco e controlli a tappeto, servizi straordinari dell'Arma Posti di blocco e controlli a tappeto, servizi straordinari dell'Arma A Matera ed in provincia. Denunciate cinque persone
Furto in un negozio, denunciato un 27enne materano Furto in un negozio, denunciato un 27enne materano Bloccato sul fatto dalla Polizia dopo segnalazione della proprietaria
Controlli straordinari, posti di blocco a Matera e provincia Controlli straordinari, posti di blocco a Matera e provincia I Carabinieri hanno intensificato i servizi sul territorio. Ecco i risultati
Aumentano gli abbandoni di eternit e amianto nelle campagne Aumentano gli abbandoni di eternit e amianto nelle campagne Intensificati i controlli dei Carabinieri Forestali. Ultimo ritrovamento in località Pantano
Controlli Carabinieri Forestali, sequestrato cumulo di eternit Controlli Carabinieri Forestali, sequestrato cumulo di eternit Scoperto un nuovo abbandono di rifiuti speciali pericolosi nelle campagne materane
Rifiuti pericolosi bruciati nella zona industriale di La Martella Rifiuti pericolosi bruciati nella zona industriale di La Martella Episodio scoperto durante un servizio di pattugliamento dei Carabinieri Forestali.
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.