contatore alterato
contatore alterato
Cronaca

Furto di energia elettrica, arrestata donna

Manomesso il contatore per cinque anni

Per cinque anni non ha pagato la corrente elettrica, manomettendo il contatore. Per questo una donna è stata arrestata in flagranza di reato dalla Polizia di Stato con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica.

Gli agenti della questura di Matera, congiuntamente agli addetti della società E-distribuzioni, si sono recati presso una casa rurale in territorio del comune di Montescaglioso, dove hanno appurato che la donna aveva creato un bypass sulla presa della fornitura, riuscendo così ad alterare i valori dei conteggi di lettura del contatore di energia elettrica. Secondo quanto accertato, con questo stratagemma la proprietaria del casolare era riuscita a percepire illecitamente negli ultimi cinque anni, oltre 35 mila kWh pari a 6.250 euro.

La donna è stata sottoposta al regime di arresti domiciliari mentre il contatore manomesso è stato sequestrato e sostituito con un nuovo apparecchio regolare.


(foto di archivio)
  • Furto
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Maltrattamenti in famiglia, Ordinanza di allontanamento Maltrattamenti in famiglia, Ordinanza di allontanamento Eseguita dalla Polizia di Stato di Matera nei confronti di un 20enne
Spedizione punitiva e tentato omicidio, in manette quattro georgiani Spedizione punitiva e tentato omicidio, in manette quattro georgiani Episodio avvenuto lunedì sera a Matera
Furto nel centro commerciale di Venusio, indagata una donna Furto nel centro commerciale di Venusio, indagata una donna Concluse le indagini a carico di una 35enne di Altamura
Attività antidroga della Polizia, un arresto a Matera Attività antidroga della Polizia, un arresto a Matera Sequestrato 1,5 chili di hashish
in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato in due supermercati ruba merce per mille euro, arrestato Ai domiciliari è finito un 22enne rumeno residente in Puglia
Rubano in parrocchia e bloccano sacerdote con spray, due denunciati Rubano in parrocchia e bloccano sacerdote con spray, due denunciati Episodio accaduto a gennaio a Matera
Polizia di Stato: una messa in ricordo di Giovanni Palatucci Polizia di Stato: una messa in ricordo di Giovanni Palatucci Celebra l'arcivescovo. Omaggio al questore di fiume morto in campo concentramento
Evade domiciliari più volte e finisce in carcere Evade domiciliari più volte e finisce in carcere Sorvegliato speciale di Matera era sotto stretta osservazione
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.