Ciclo turistica bici
Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"
Turismo

"I 9 colli lucani" regala una giornata di ciclo turismo il primo maggio

Pronta la seconda edizione della passeggiata in bici tra i comuni del materano

Torna la passeggiata ciclo turistica "I 9 colli lucani" giovedì primo maggio. La EmmeTi Cycling del presidnete Pino Squicciarini, si rimette in sella per regalare una giornata tra sport, territorio, divertimento e solidarietà a tutti gli appassionati di ciclismo materani e non solo.

Infatti, la giornata sarà dedicata sia alla passeggiata, non competitiva, di 190 chilometri alla quale potrà partecipare chiunque, senza l'obbligo di coprire tutto il percorso, ma anche l'apertura al sociale con la collaborazione dell'associazione Cittadini Solidali.

"Alla manifestazione possono partecipare tutti i ciclisti - ha spiegato il presidente della EmmeTi Cycling, Pino Squicciarini, nel corso della conferenza stampa in Comune - non avendo nessuna finalità aonistica, ma come unico scopo quello di coniugare la pratica sportiva alla scoperta del territorio, con la scoperta del territorio e di quanto ha da offrire ad osservatori attenti, che hanno imparato ad usare la bici non solo per fini agonistici, ma anche e soprattutto come strumento di scoperta e di conoscenza".

Il raduno è fissato per le 8 in piazza della Visitazione, messa a disposizione dalla Sisas. Partenza alle 8.30 verso la statale 7. Dunque, attraversando quasi l'intera provincia materana, si percorreranno i colli di Miglionico, Grottole, Grassano, Garaguso, per poi inoltrarsi nel Parco di Gallipoli Cognato verso San Mauro Forte. Qui, la Galleria del Mobilio organizza per tutti i ciclisti un punto ristoro con panini e coca cola a disposizione per rifocillarsi. A questo punto saranno stati percorsi i primi 100 chilometri della passeggiata ciclo turistica, che proseguirà verso Ferrandina, per il settimo colle. Poi Pomarico e infine il ritorno a Matera per completare la giornata.

All'arrivo, come dicevamo, la gara di solidarietà per l'iniziativa "Sport per tutti" di Cittadini Solidali. Qui l'associazione presieduta da Pina Giordano predisporrà il Pasta Party, un pranzo per tutti i partecipanti, che si prevede inizieranno ad arrivare intorno alle 15. In questa occasione si effettuerà la raccolta fondi per l'iniziativa "Sport per tutti", che garantisce un anno di sport a giovani e giovanissimi figli di famiglie meno abbienti, segnalate all'associazione da parroci o medici di famiglia, un modo non convenzionale, ma sicuramente più diretto per fare solidarietà.

"Stiamo allestendo i dettagli per il menù del primo maggio. Un'occasione importante di solidarietà e che ci vede ancora in collaborazione con il mondo sportivo - spiega la segretaria di Cittadini Solidali, Simona Visceglia - I ragazzi benificiari del nostro progetto sono individuati in assoluto anonimato e tramite interventi di parroci o medici di famiglia, per aprire anche a chi non può permetterselo l'inserimento nel mondo dell'attività sportiva

La EmmeTi Cycling, inoltre, vanta la collaborazione con l'Avis, per accogliere i circa 200 atleti e amatori previsti per la ciclo pedalata del primo maggio, dopo il successo della prima edizione.
7 foto"I 9 colli lucani"
Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"Ciclo turistica bici "I 9 colli lucani"
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.