mediateca matera
mediateca matera
Eventi e cultura

Insieme per leggere e ascoltare

Primo appuntamento con Francesco Carofiglio

Parte oggi, venerdì 8 novembre alle 18.30 nell'auditorium della Mediateca, piazza Vittorio Veneto la Rassegna Multiculturale "Insieme per Leggere e Ascoltare" a cura del Comune di Matera e Associazione A.B.O.

La manifestazione che avrà cadenza settimanale e si concluderà a dicembre, coinvolgerà ogni venerdì esponenti del mondo artistico cittadino e lucano per potenziare il concetto di "Insieme, inteso come coagulo di energie vitali"
"Questa rassegna –spiega l'assessore comunale alla cultura, Alberto Giordano – prende spunto dal lavoro di preparazione che il Ministro Bray sta facendo per il Piano nazionale della lettura. Nel documento base si afferma che "occorre dare dignità e valore all'atto della lettura". In un Paese e in una regione, la Basilicata, dove si legge pochissimo, occorre mettere in campo tutte le iniziative possibili per aumentare il numero dei lettori. Leggendo si condivide, si crea comunità. La presenza di autori conosciuti che presentano i propri libri può costituire un elemento di attrazione che avvicini maggiormente il pubblico. L'abbinamento con la musica può ulteriormente accrescere l'interesse".

"Per questi incontri –aggiunge il sindaco, Salvatore Adduce – avremo l'occasione di ospitare a Matera diversi autori di fama internazionale nei diversi settori della saggistica, dello sport, della narrativa. E quindi si tratta di un'altra importante circostanza per promuovere la nostra città".
Protagonista della serata inaugurale il poliedrico Francesco Carofiglio, architetto, regista, autore teatrale, attore, autore di sceneggiature per il cinema e la televisione e scrittore.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.