Parco Murgia Materana
Parco Murgia Materana
Eventi e cultura

La notte europea dei ricercatori a Matera

Visite guidate nel meraviglioso contesto del Parco della Murgia

Anche Matera celebra la notte Europea dei ricercatori. Una iniziativa promossa dalla Commissione Europea che coinvolge migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutta Europa con l'obiettivo di avvicinare i cittadini al mondo della ricerca scientifica.

Per l'occasione oggi l'Ente Parco della Murgia Materana e Casa Noha propongono una visita alla scoperta del Centro Studi e Conservazione della Biodiversità di Parco dei Monaci, ospitato all'interno di un'antica Grancia un tempo appartenente ai monaci Benedettini e centro visita del Parco della Murgia Materana. I ricercatori del Centro Studi racconteranno al pubblico la grande varietà di flora e fauna presente nel Parco e le azioni intraprese per la tutela della sua biodiversità.

Il programma prevede il raduno alle ore 16 presso Parco Dei Monaci, per poi effettuare una visita guidata del Centro Studi e Conservazione della Biodiversità curata dai volontari del Servizio Civile Nazionale e delle attività dedicate ai più piccoli per conoscere la biodiversità che saranno seguite dai volontari del Servizio Civile Nazionale. A seguire, si svolgerà un meeting cui prenderanno parte il Presidente dell'Ente Parco della Murgia Materana, Michele Lamacchia, il Direttore dell'Ente Enrico De Capua e il responsabile del Centro studi Vito Santarcangelo, che illustrerà le attività e gli obiettivi del "Centro Studi, ricerca e innovazione per la conservazione della Biodiversità".

Sono inoltre previsti gli interventi di Giuseppe Grossi che relazionerà sulle Specie di interesse comunitario della ZSC "Gravine di Matera"; di Eustachio Tarasco, dell'Università degli Studi di Bari, che parlerà del "declino degli insetti e l'importanza di salvaguardare la Biodiversità degli ecosistemi" e di Dino Scaravelli dell'Ateneo di Bologna che tratterà il tema "Pipistrelli tra maldicenze e servizi ecosistemici".

Gli organizzatori fanno sapere che, per gli interessati alla partecipazione, è consigliabile un abbigliamento comodo e adeguato al tipo di attività. Bisognerà, inoltre, rispettare le regole imposte dalle restrizioni anticovid che prevedono l'uso della mascherina, l'igienizzazione delle mani e l'obbligo del green pass.
  • Parco della Murgia Materana
  • Ente Parco Murgia
Altri contenuti a tema
Parco della Murgia materana: obiettivi di tutela e rilancio Parco della Murgia materana: obiettivi di tutela e rilancio Incontri del presidente Mianulli alla Regione e alla Provincia
"Ripristinare sentiero per ponte sulla gravina" "Ripristinare sentiero per ponte sulla gravina" La richiesta del sindaco Bennardi all'ente Parco della Murgia materana
Murgia materana, i commenti alla nomina del presidente del Parco Murgia materana, i commenti alla nomina del presidente del Parco Il Consiglio regionale ha scelto Giovanni Mianulli
Mianulli nuovo presidente del Parco della Murgia Materana Mianulli nuovo presidente del Parco della Murgia Materana Nominato dal Consiglio regionale
Bus navetta per il belvedere confermato tutta l'estate Bus navetta per il belvedere confermato tutta l'estate Nei fine settimana e nei festivi
Legambiente sentinella del Parco delle chiese rupestri Legambiente sentinella del Parco delle chiese rupestri "Ci sono seri motivi di apprensione sul futuro del Centro visite e dello stesso Parco"
Patto di collaborazione tra il Parco della Murgia e il Club Alpino Patto di collaborazione tra il Parco della Murgia e il Club Alpino Il Cai mette a disposizione esperienza per sentieri e segnaletica
Anche un videogioco per promuovere i Parchi lucani Anche un videogioco per promuovere i Parchi lucani Presentazione dell'Apt a Matera. Diverse novità
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.