mostra polizia
mostra polizia
Vita di città

La polizia festeggia il centenario “dell’aquila”

La Questura di Matera per l’occasione ha organizzato una mostra

Sono passati cento anni. Era il 1919, infatti, quando le forze di polizia dello Stato adottarono l'aquila ad ali spiegate come simbolo identitario della regia guardia della pubblica sicurezza, richiamando l'analogo simbolo della casa regnante dei Savoia.
.
Per celebrare tale avvenimento la questura di Matera in collaborazione con la pinacoteca "Camillo D'Errico" di Palazzo San Gervasio ha organizzato una mostra delle divise storiche della Polizia.

L'esposizione è stata allestita presso il complesso monumentale dell'Ospedale San Rocco in piazza san Giovanni a Matera.
Un simbolo che- spiegano dalla questura- "attraverso i decenni, ha continuato con vari rimodellamenti stilistici, a rappresentare l'emblema dell'istituzione, anche a seguito delle mutazioni ordinamentali intervenute dapprima nel 1925 con la nascita del corpo delle guardie di pubblica sicurezza e dal 1981 con la costituzione della prima forza di polizia ad ordinamento speciale".

La mostra allestita presso l'ex ospedale San Rocco darà ai visitatori una idea dell'evoluzione delle divise indossate dal 1920 al 2010 dalla polizia di Stato.
Oltre alle divise, ad accogliere i visitatori ci saranno alcune delle più belle vetture storiche in livrea d'istituto che negli anni sono state utilizzate dal corpo, per l'occasione messe a disposizione dal museo storico della polizia.

La mostra sarà inaugurata sabato 9 novembre alle ore 17 e sarà aperta la pubblico fino al 19 novembre, dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Dopo la sospensione della maestra, parla la dirigente scolastica Dopo la sospensione della maestra, parla la dirigente scolastica Fa discutere il caso dei maltrattamenti in scuola dell'infanzia
Maltrattamenti ai bambini dell'asilo, sospesa una maestra Maltrattamenti ai bambini dell'asilo, sospesa una maestra Indagine condotta dalla Squadra mobile della Polizia
Donne vittime di "revenge porn", arrestato un uomo Donne vittime di "revenge porn", arrestato un uomo Delicata indagine a cura della Squadra mobile di Matera
Truffe on line e uso dei social, tante denunce Truffe on line e uso dei social, tante denunce I dati della Polizia postale e delle comunicazioni per l'intera regione
Ritrovato l'anziano scomparso a Natale Ritrovato l'anziano scomparso a Natale Era al deposito delle Ferrovie Appulo Lucane
Polizia: bilancio del 2019, si dimezza il numero degli arresti Polizia: bilancio del 2019, si dimezza il numero degli arresti Un anno molto intenso per i servizi di sicurezza nella capitale europea della cultura
Attività di vigilanza abusiva, denunciate sei persone Attività di vigilanza abusiva, denunciate sei persone Per servizi notturni di custodia ma senza autorizzazioni
Un presepe d’autore nella Questura di Matera Un presepe d’autore nella Questura di Matera L’opera realizzata da Emilio Lattarulo è ambientata nei Sassi per omaggiare la Capitale Europea della Cultura
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.