Sismografo
Sismografo
Cronaca

Nella notte scossa di terremoto di magnitudo 3.8

Tanto spavento ma nessun danno

Si è registrato alle prime ore della mattinata una scossa di magnitudo 3.8 che ha interessato l'intera Basilicata.

Anche se avvertita dalla popolazione materana, non si sono registrati danni alle cose e alle persone, solo un grande spavento.

La scossa di terremoto ha avuto l'epicentro nei comuni di Pignola e Abriola (PZ).
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
1 Scossa di terremoto a Matera Scossa di terremoto a Matera Registrata dall'INGV con magnitudo 2.4
Avvertita forte e breve scossa di terremoto Avvertita forte e breve scossa di terremoto Epicentro localizzato a Barletta
Scossa di terremoto a Potenza Scossa di terremoto a Potenza Paura in tutto il Sud
Terremoto, Despar consegna un assegno da 20.000€ alla Croce Rossa Italiana Terremoto, Despar consegna un assegno da 20.000€ alla Croce Rossa Italiana L’iniziativa promossa da Maiora in favore delle popolazioni colpite dal terremoto
Sisma centro Italia: eventuali raccolte coordinate dalla Protezione civile Sisma centro Italia: eventuali raccolte coordinate dalla Protezione civile Le disposizioni del Dipartimento nazionale
Donazioni a favore dei terremotati durante la Notte Bianca a Matera Donazioni a favore dei terremotati durante la Notte Bianca a Matera Previsto anche un minuto di silenzio in segno di rispetto verso coloro che hanno perso la vita
Terremoto Centro Italia: Comune di Matera pronto a collaborare Terremoto Centro Italia: Comune di Matera pronto a collaborare Dichiarata assoluta disponibilità da parte del primo cittadino De Ruggieri
Sisma in Centro-Italia, il lavoro della Protezione Civile regionale Sisma in Centro-Italia, il lavoro della Protezione Civile regionale Svolta riunione operativa. La Regione pronta a fornire soccorso e collaborazione.
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.