Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale Madonna delle Grazie
Ospedale e sanità

Ospedale di Matera, è polemica per le decisioni della Regione

Stop alla radioterapia e trasferimento della Psichiatria a Policoro

L'Azienda sanitaria di Matera (Asm) ha adottato un provvedimento che prevede per un periodo di sei mesi lo spostamento del servizio psichiatrico di diagnosi e cura dall'ospedale Madonna delle Grazie di Matera a quello di Policoro, nella zona jonica.

La decisione ha subito suscitato la presa di posizione di vari esponenti politici materani che hanno chiesto spiegazioni al nuovo assessore alla sanità Rocco Leone. La risposta è stata immediata.

Per Leone c'è una ''situazione emergenziale sul servizio psichiatrico di diagnosi e cura negli ospedali di Matera e Policoro'' perché ''per sopperire alla carenza di personale e garantire la reperibilità dei medici l'Azienda materana si è rivolta a tutte le strutture sanitarie lucane e ad altre situate fuori regione, ma al momento non sono state registrate disponibilità''. Leone ha confermato che si tratta di una ''soluzione temporanea'' ed ha rassicurato l'utenza di Matera.

''La nuova programmazione regionale - ha detto - metterà l'ospedale Madonna delle Grazie nella condizione di valorizzare le eccellenze che operano in quel presidio e di diventare realmente un fiore all'occhiello della nostra sanità''. La polemica, però, prosegue perché all'ospedale di Matera sono state bloccate anche le procedure per realizzare la Radioterapia. Così è intervenuta l'Anci Basilicata, con una dichiarazione del presidente Salvatore Adduce.

''Le decisioni che sta assumendo l'azienda sanitaria di Matera su radioterapia e su psichiatria - ha affermato Adduce - destano molte preoccupazioni. È necessario che le determinazioni della direzione generale siano partecipate e auspicabilmente condivise dal territorio. È inaccettabile che in pochi giorni vengano stravolti assetti organizzativi che meritano riflessioni serie e decisioni ponderate nel rispetto del diritto alla salute dei cittadini in qualunque comune risiedano''. Chiesta la convocazione urgente della conferenza dei sindaci dell'Asm, presieduta dal sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri.
  • Ospedale Madonna delle Grazie
Altri contenuti a tema
All'Ospedale di Matera arriva il test gratuito di screening prenatale All'Ospedale di Matera arriva il test gratuito di screening prenatale Per le donne in gravidanza con rischi di animalie cromosomiche
All’Ospedale Madonna delle Grazie si torna alla normalità All’Ospedale Madonna delle Grazie si torna alla normalità Da lunedì 9 settembre finirà l’accorpamento dei reparti
1 "Basta chiacchiere, Bardi spieghi cosa ha intenzione di fare" "Basta chiacchiere, Bardi spieghi cosa ha intenzione di fare" Il Movimento 5 stelle partecipa al sit-in all'ospedale di Matera
Sit-in all'ospedale di Matera contro gli accorpamenti Sit-in all'ospedale di Matera contro gli accorpamenti Iniziativa della Fials dopo le ultime decisioni della ASM
Sanità: ancora polemica sulla Asm per gli accorpamenti estivi Sanità: ancora polemica sulla Asm per gli accorpamenti estivi La Fials non condivide le scelte
"I saldi estivi applicati ai presidi ospedalieri di Matera e Policoro" "I saldi estivi applicati ai presidi ospedalieri di Matera e Policoro" Affondo del consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Gianni Perrino sulla situazione dei due principali nosocomi del materano
Ospedale Matera: "False notizie su criticità Gastroenterologia" Ospedale Matera: "False notizie su criticità Gastroenterologia" Smentite arrivano dai responsabili del reparto. La ASM fa appello a evitare allarmismi
Oncologia: Ospedale Madonna delle Grazie, lavori di potenziamento Pet Oncologia: Ospedale Madonna delle Grazie, lavori di potenziamento Pet Tre settimane per terminare i lavori che miglioreranno il servizio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.