Furto all'ipercoop
Furto all'ipercoop
Cronaca

Stretta contro i furti in case o negozi

Nei controlli della Polizia in tutto sei denunce

Continua nel periodo estivo il presidio capillare del territorio da parte della Polizia di Stato, che nello scorso fine settimana ha effettuato parecchi controlli ed identificato numerose persone, facendo scattare 6 denunce.

E' proprio in una di queste operazioni di controllo del territorio una pattuglia ha notato, in piena notte, in una strada di una quartiere interessato da numerosi furti nelle ultime settimane, tre individui a bordo di una vettura ferma. Gli agenti hanno identificato i tre, risultati essere cittadini georgiani tutti residenti nella provincia di Taranto, già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, che non hanno saputo fornire valide spiegazioni circa la loro presenza in zona. Tra l'altro due di essi risultavano essere irregolari in Italia e per questo motivo sono stati denunciati alla Procura della Repubblica, con conseguente decreto di espulsione dal territorio nazionale.

Stessa sorte è toccata ad un nigeriano con precedenti per spaccio, fermato dinanzi ad un supermercato e risultato irregolare sul territorio italiano, e a un pregiudicato sottoposto a misura della sorveglianza speciale, colto all'interno di una sala scommesse in compagnia di un altro individuo sottoposto a misura di prevenzione.

Mentre, in un altro intervento, gli agenti a seguito di indagine hanno denunciato per furto aggravato una donna, rea di aver commesso un latrocinio all'interno di un panificio al rione Sassi. La donna, non nuova a questo tipo di reato, si era introdotta da una finestrella all'interno del negozio, "sgraffignando" un portafogli contenente 50 euro in contanti e numerose tessere personali del proprietario.

Infine, gli agenti sono intervenuti presso il centro commerciale di Venusio, chiamati dagli operatori della sicurezza del posto che hanno fermato un 27enne di Gravina che ha tentato di occultare, nascosto in tasca, e portare via fraudolentemente, un articolo elettronico. Il giovane è riuscito a superare le barriere antitaccheggio, ma successivamente è stato fermato dalla sicurezza che ha allertato la volante della Polizia. Per il 27enne è scattata una denuncia per furto.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Guida in stato di ebrezza, fermato 46enne Guida in stato di ebrezza, fermato 46enne Per l’uomo ritiro della patente e sequestro del mezzo
Arrestato giovane pugliese per tentato furto di auto Arrestato giovane pugliese per tentato furto di auto La Polizia ha denunciato un complice minorenne
Scattano foto alla scheda elettorale, due denunciati Scattano foto alla scheda elettorale, due denunciati I due telefoni cellulari sequestrati dalla Polizia
Attività di controllo della Polizia a Matera, un arresto e una denuncia Attività di controllo della Polizia a Matera, un arresto e una denuncia Ai domiciliari un sorvegliato speciale. Donna scoperta in possesso di eroina
Ritrovate due ragazze di Bari scomparse da due giorni Ritrovate due ragazze di Bari scomparse da due giorni Sono state rintracciate in un parco pubblico
Violentate due giovani turiste in vacanza sullo Jonio Violentate due giovani turiste in vacanza sullo Jonio Indaga la Questura. Le vittime sono minorenni
Furto in appartamento, recuperata la refurtiva Furto in appartamento, recuperata la refurtiva Scoperto il responsabile. In tutto cinque le persone denunciate per vari reati
Polizia ferma ungherese con obbligo di dimora Polizia ferma ungherese con obbligo di dimora L’uomo si era reso irreperibile dal 2018 in Calabria
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.