matera
matera
Vita di città

Prove di partecipazione in città

Si passa alla fase operativa per il Piano strategico

Aperto lo spazio di partecipazione per i cittadini alla realizzazione del Piano strategico per la città.

L'incontro pubblico del 14 dicembre scorso ha aperto lo spiraglio per la creazione di 7 gruppi di lavoro, tutti differenti e dai temi più svariati, sui quali lavorare per progettare la città del futuro, con la partecipazione di quante più menti e idee possibili.

Si potrà parlare di: una città a misura d'uomo e di bambino; agricoltura e risorse naturali; idee e progetti che generano valore per tutti - Oltre la crisi prove di futuro; Capoluogo di Area Vasta; una città verde e ben organizzata – Un patrimonio di natura e cultura; Giovani e opportunità; Cittadini e amministratori: il metodo collaborativo – La rete culturale e Matera 2019.

Già diverse le adesioni al progetto, si parla di circa 70 cittadini che hanno aderito all'iniziativa e che, a partire dalla seconda metà di gennaio, inizieranno ad incontrarsi per parlare di questi temi. La possibilità di partecipare è ancora aperta a tutti, basta inviare una mail all'indirizzo: energiecomunimt2019@gmail.com - specificando il proprio nome e cognome, il proprio contatto telefonico e il gruppo al quale si intende partecipare.

Gli assessori Alberto Giordano e Ina Macaione, capofila dell'iniziativa, rendono note le prime informazioni, e continueranno a seguire le attività, che inoltre saranno rendicontante, assieme a tutti i documenti prodotti e scaricare, dal sito del Comune all'indirizzo: http://www.comune.mt.it/it/piano-strategico-comunale.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.