race for the cure a Matera
race for the cure a Matera
Associazioni

“Race for the cure” per la prima volta a Matera

Il villaggio della salute allestito dall’associazione a Komen per promuovere il benessere attraverso la cura, la cultura e la solidarietà

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Una tre giorni per parlare di Cura, Cultura e Solidarietà.
Si presenta cosi l'appuntamento di apertura del "Race for the Cure Matera", in programma dal 27 al 29 settembre.

Una iniziativa che intende rappresentare un momento di confronto sul tema dell'arte che si coniuga con la cura- spiegano gli organizzatori del Comitato Regionale Basilicata di Komen Italia.

E non solo.
Infatti- aggiungono dalla Komen Basilicata- il tema scelto "si basa sulla consapevolezza che la Cultura sia una potente medicina per il corpo e per la mente, e l'attestazione viene ora da numerosi studi scientifici. L'arte e la Cultura, nelle loro molteplici espressioni, possono migliorare lo stato di benessere psicofisico e la qualità della vita delle persone che si confrontano con un tumore. Anche la solidarietà, coniugando amore per il prossimo, rispetto, e condivisione, può assumere un valore terapeutico e favorire un miglior modo di relazionarsi con se stessi e con l'ambiente circostante".

Una tavola rotonda che si terrà venerdì presso la "Chiesa del Cristo Flagellato - Ex Ospedale San Rocco", mentre alle ore 15, sempre di venerdì, verrà inaugurato il villaggio della salute della Race for the cure che, per la prima volta a Matera, verrà allestito presso il parco del castello.

Un luogo che consentirà ai visitatori di effettuare visite specialistiche gratuite, e svolgere attività ludiche per tutta la famiglia.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.