Turisti in giro per Matera
Turisti in giro per Matera
Politica

Regolamento sul decoro urbano, l'opposizione all'attacco

Materdomini e Sasso contestano le decisioni dell’amministrazione

E' scontro tra maggioranza ed opposizione sul nuovo regolamento sul decoro urbano.

I consiglieri comunali Vito Sasso (Lista civica) e Antonio Materdomini (Movimento 5 Stelle) hanno espresso le loro perplessità circa il merito del provvedimento e sulle modalità di gestione della discussione, avvenuta "gravemente" - a detta dei due - nelle sedi di partito e non nella casa comunale.

I due consiglieri concordano sulla necessità di interpellare le associazioni di categoria che possano apportare un contributo fattivo alla discussione, così da far partorire un documento che tenga conto delle istanze del territorio e delle peculiarità della città e non degli interessi di pochi.

Secondo Materdomini "il nuovo regolamento interviene in una materia delicata e danneggerebbe pesantemente lo svolgimento delle attività lavorative all'aperto, causando un danno all'economia della città, sia in termini di posti di lavoro che di entrate complessive per gli imprenditori".

Per l'esponente pentastellato l'amministrazione conferma di essere non attenta ai bisogni reali della categoria degli addetti ai servizi di ristorazione.

Tant'è- gli fa eco il consigliere Sasso- che nella bozza stilata dalla giunta De Ruggieri l'amministrazione " utilizza i commercianti solo ed esclusivamente per riempire le casse comunali" considerandoli alla stregua di "una categoria scomoda che deturpa il centro storico, tanto da voler diminuire drasticamente i giorni di occupazione di suolo pubblico riducendoli a sette mesi" e imponendo limiti che metterebbero a rischio le attività.

Insomma, secondo i due esponenti di opposizione, una norma che andrebbe riscritta, consentendo il rispetto del decoro urbano della città ed evitando che le attività commerciali interessate dal provvedimento vengano a trovarsi in gravi difficoltà economiche e operative.
  • Decoro urbano
Altri contenuti a tema
1 Decoro urbano, di chi la colpa? Decoro urbano, di chi la colpa? Intervista all'assessore Paola D'Antonio
Matera, decoro urbano in affanno Matera, decoro urbano in affanno La denuncia di Pedicini
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.