Renato Schifani Nuovo Centrodestra
Renato Schifani Nuovo Centrodestra
Politica

Renato Schifani a Matera “Nuovo Centrodestra parte dal basso”

E su Grillo: “Non vincerà le Europee”

Nella mattinata di oggi, 20 Maggio, Renato Schifani, Senatore e Presidente del Nuovo Centrodestra, è giunto a Matera, a Palazzo Viceconte, per la campagna elettorale delle Europee prima di approdare in provincia, in Puglia e Campania.

Poco prima della conferenza, ha risposto ad alcune domande della stampa locale, affrontando temi nazionali, ma anche locali e da Matera ha rilasciato la prima dichiarazione ufficiale sull'arresto del presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, per tentata concussione.
"Auspichiamo che si possa fare chiarezza su questa vicenda", ha affermato.

Ha attaccato, inoltre, Grillo, dopo la sua presenza, ieri sera, nel salotto di Vespa: "Grillo non arriverà primo, gli italiani, dopo ieri sera, non lo voteranno. Con Grillo al Governo, l'Italia sarebbe fuori dal contesto europeo e ingovernabile. Le sue idee sono confuse e pericolose. Lui vorrebbe organizzare un concordato preventivo con i Paesi esteri per saldare il debito pubblico e questo non è consentibile per l'Italia".

Parlando, invece, del partito di cui è presidente, Nuovo Centrodestra, ha dichiarato: "Ncd è attento ai problemi della gente perché parte dal basso. Rappresenta l'area estremista del centrodestra, per cui ha rotto con Forza Italia (FI)".

Non poteva mancare, infine, una battuta sulla questione "petrolio" in Basilicata: "Ncd è per la valorizzazione del patrimonio di ciascun territorio e per la tutela della salute. Voglio ricordare che dal 2011 sono stati introdotti degli sgravi sulle estrazioni".

A fare gli onori di casa in conferenza stampa, è stata il consigliere comunale di Matera per Ncd, l'avvocatessa Silvana Bianculli, con la presenza del candidato lucano per Ncd alle Europee, Dino Brusco ed i coordinatori, a livello regionale, l'onorevole Vincenzo Taddei, a livello provinciale, Leonardo Giordano del partito, oltre al candidato sindaco di Bernalda, Franco Carbone.

Silvana Bianculli ha affermato: "Stiamo costituendo un gruppo per le Comunali di Matera 2015, siamo i primi a Matera". Ha consegnato, inoltre, al presidente Schifani il dossier per la candidatura della città a capitale europea della cultura per il 2019 perché ha aggiunto "la candidatura è importantissima per questo territorio che sta soffrendo".

Brusco, invece, ha spiegato come il partito stia facendo una "campagna elettorale senza strutture, senza riferimenti comunali importanti, salvo il Comune di Bernalda". "Sono venuto - ha proseguito - per il piacere di ascoltare Schifani, persona autorevolissima". In riferimento alla notizia di questa mattina dell'arresto di Romano ha dichiarato "questa vicenda è vergognosa. E' clamoroso a quattro giorni dalle Europee tentare di scemare un partito".
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.