Questura di Matera
Questura di Matera
Cronaca

Uccise sorella e cognato, latitante albanese arrestato a Matera

Viveva a Matera con falsa identità

Un latitante albanese di 55 anni, condannato all'ergastolo in Albania per l'omicidio a colpi di arma da fuoco la sorella e il cognato durante una lite, è stato rintracciato e arrestato nella notte dalla Polizia di Stato di Matera. L'uomo, ricercato dal 1998, viveva sotto mentite spoglie in Italia dal 2003 dove aveva assunto l'identità del fratello disabile e dove ha lavorato come operaio.

L'attività di rintraccio è stata svolta insieme al servizio per la cooperazione internazionale di Polizia, all'ufficio dell'esperto per la sicurezza presso l'Ambasciata d'Italia in Albania, al collaterale ufficio Interpol Tirana e al dipartimento della Polizia criminale albanese. Nel corso dello scambio di notizie di natura investigativa la squadra mobile di Matera è stata informata della presenza dell'uomo, con falsa identità. Lo scambio informativo Albania/Italia è stato curato dalla sezione Latitanti della seconda divisione Interpol - Scip della Direzione centrale della Polizia criminale. Le indagini hanno permesso di individuare il latitante che è stato arrestato nella sua abitazione. Dopo gli accertamenti, l'uomo è stato condotto nel carcere di Matera, a disposizione della Corte d'Appello di Potenza, per le successive fasi relative all'estradizione verso il Paese d'origine.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Chiede soldi a una 93enne per un pacco, denunciato un altro truffatore Chiede soldi a una 93enne per un pacco, denunciato un altro truffatore Indagine della Polizia di Matera
Spacciava durante i festini con droga e alcol, 24enne arrestato Spacciava durante i festini con droga e alcol, 24enne arrestato Indagine della Polizia che a gennaio ha scoperto altri due
Furto in appartamento, due arresti dopo inseguimento su strada Matera - Altamura Furto in appartamento, due arresti dopo inseguimento su strada Matera - Altamura Attività svolta dalla Polizia
Da Napoli a Matera per truffe ad anziani, due giovani arrestati Da Napoli a Matera per truffe ad anziani, due giovani arrestati I loro tentativi sono falliti
Campagna della Polizia "Una vita da social" per le scuole Campagna della Polizia "Una vita da social" per le scuole Sui rischi delle nuove tecnologie
Stalking ai danni di una vicina di casa, coppia coniugi sotto indagine Stalking ai danni di una vicina di casa, coppia coniugi sotto indagine Attività della Polizia di Stato
Stalking ad una donna, indagati l'ex marito e la nuova compagna Stalking ad una donna, indagati l'ex marito e la nuova compagna Accertamenti da parte della Polizia di Matera
Per strada rubano carrello della spesa di un'anziana, due arresti Per strada rubano carrello della spesa di un'anziana, due arresti Indagine della Polizia di Matera
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.