Crolla palazzina all'ingresso dei Sassi, in via Piave
Crolla palazzina all'ingresso dei Sassi, in via Piave
Enti locali

Vico Piave, stop ai tributi locali

La Giunta comunale sgrava dalle tasse le famiglie

Arriva l'attesa e promessa decisione della Giunta comunale sui tributi locali per i residenti in vico Piave, gravati dall'ordinanza di sgombero dalle proprie abitazione.

Superati i dettagli burocratici, infatti, è giunta in giornata la scelta "al fine di sostenere ed aiutare le famiglie coinvolte dal crollo della palazzina di Vico Piave, attraverso azioni concrete in grado di alleviare gli enormi disagi generati da questa calamità - si legge nella nota del sindaco, Salvatore Adduce - compresi quelli di natura tributaria locale che gravano sugli immobili interessati, si decide, con una delibera approvata oggi, di sospendere il versamento dei tributi locali a carico dei contribuenti interessati almeno fino a quando persisterà questa condizione".

Una decisione quantomai importante per tutti coloro hanno perso la propria abitazione, ed in molti casi il proprio patrimonio familiare nel caso di abitazioni di proprietà. Questa scelta dell'amministrazione, conferma le prime promesse che l'amministrazione ha fatto ai residenti di vico Piave, mentre si attendono ulteriori sviluppi della vicenda, anche dal punto di vista degli eventuali contributi per le nuove sistemazioni delle famiglie.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.