Takler Real team Matera C5
Takler Real team Matera C5
Altri sport

La Takler C5 porta a casa i primi tre punti

La squadra di Andrisani elimina la casella zero punti dalla propria classifica

Sospiro di sollievo in casa Takler Matera C5, al termine della quarta giornata di campionato arriva il primo successo.
Dopo aver sofferto, tra inesperienza ed errori, le prime tre gare del nuovo campionato di serie B, nel quale la società del presidente Nico Taratufolo è stata ripescata, ecco la prima vottoria.
Una gara difficile, in un palazzetto caloroso e rumoroso come quelle di Giovinazzo, dove è stato storicamente idfficile portare via punti. Invece questa volta la squadra di mister Andrisani ha messo in campo qualcosa in più, qualcosa di diverse.
Più voglia, più determinazione e tantissima grinta. Il primo tempo lascia presagire una gara complicata. Le due squadre non si scoprono e attendono l'errore dell'avversario. Ma il risultato resta invariato 0-0. Poi ad inizio ripresa la Takler passa in vantaggio.
E' il bomber Dall'Onder, che finalmente si scioglie e si esibisce in un tocco di rara bellezza. Colpo sotto al portiere del Giovinazzo in uscita e dopo 4'05" il punteggio cambia in favore dei bianconeri. La fiducia per i materani aumenta e le occasioni fioccano. Una serie di almeno quattro ghiotte vengono sciupate dalla Takler.
Al 17'55" si grida alla beffa. Su un corner dei padroni di casa il giovane laterale Aruanno si ritrova la palla sul braccio, rigore per il Giovinazzo. Dal dischetto si presenta Bonvino, che si fa ipnotizzare da Rafael, ma poi è il più lesto ad arrivare sulla respinta dell'estremo difensore bianconero trovando il pareggio.
Passa poco più di un minuto e, altro colpo di scena.
Binetti, già ammonito, commette un vistoso fallo su Panarella. Ineccepibile il secondo giallo e l'espulsione. Al 19'30" sfruttando l'uomo in più, la Takler riesce a liberare al tiro Francesco Lorusso, che scaglia la palla sotto la traversa e non lascia scampo al portiere di casa.
Per la Takler arriva il momento di esultare.

Giovinazzo-Takler Matera C5 1-2
GIOVINAZZO: Di Capua, Marzella, Murante, Deliso M., De Palma M., Antuofermo, Bonvino, Lasorsa, De Palma R., Binetti, Barbolla, Deliso L. All. Pazienza.
TAKLER MATERA C5: Vaz Pereira, Perrone, Perrucci, Lecci, Aruanno, Panarella, Lorusso, Maiullari, Dall'Onder, Vivilecchia, Caione, Bonelli. All. Andrisani.
ARBITRI: Doneddu di Nuoro e Masia di Olbia (Cronometrista Fiorentino di Molfetta)
RETI: 4'05" st Dall'Onder, 17'55" st Bonvino, 19'30" st Lorusso
NOTE: Al 17'55" Rafael para il rigore di Bonvino, che però sulla ribattuta riesce a mettere in rete. Al 19' espulso Binetti per doppia ammonizione.
La classifica del girone E di serie B di calcio a cinque
dopo quattro giornate:

Avis Borussia Policoro 12
Traiconet Monte di Procida 9
Manfredonia 9
Sporting Sala Consilina 9
Futsal Bisceglie 7
Ares Mola 6
Barletta 4
Giovinazzo 4
Modugno 3
Takler Matera 3
Futsal Barletta 3
Venafro 1
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.