Centrale del latte
Centrale del latte
Politica

Abbattimento centrale del latte, i dubbi di Matera Civica

Affidamento diretto sconfessato dall’Anac

Matera Civica nutre dubbi sulle modalità di affidamento diretto per l'abbattimento dell'ex centrale del latte del quartiere serra Venerdì. L'affidamento è avvenuto attraverso una piattaforma telematica sconfessata dall'autorità Nazionale Anticorruzione (Anac).
"Una via discutibile" - commentano dal movimento politico, che ricostruendo la vicenda ricordano come una determina dirigenziale dello scorso 24 settembre abbia portato a consultare tre operatori economici qualificati per un progetto esecutivo di abbattimento per una somma di circa 110 mila euro.
"La giurisprudenza del Consiglio di Stato, accogliendo i ricorsi dell'Anac, ha stabilito che i Comuni non possono avvalersi del supporto tecnico, informatico e giuridico della società consortile (cui ha aderito l'Amministrazione comunale di Matera), che svolge per conto dei comuni le procedure di gara pubblica, anche sotto soglia/affidamento diretto, scaricando i costi sull'aggiudicatario (come prevede il vigente Codice Appalti per le piattaforme ammesse"- spiegano da Matera Civica.
Invece cosa ha fatto l'amministrazione comunale? Non solo ha aderito da tempo alla piattaforma, ma- sottolineano dalla lista civica- ha invitato "gli operatori ad iscriversi ad essa, benché, consultando le sentenze questa non possa fare accordi con i Comuni ed essere centrale di committenza, nonché svolgere alcun servizio connesso o collegato alle gare e agli appalti del Comune di Matera".
Secondo Matera Civica ci vorrebbe un cambio di rotta e una scelta diversa sugli affidamenti diretti, per evitare poi di dover correre ai ripari e affrontare spiacevoli conseguenze.
  • Centrale del latte
  • matera civica
Altri contenuti a tema
Il cine-teatro Duni in stato di abbandono e degrado Il cine-teatro Duni in stato di abbandono e degrado La denuncia di Matera Civica
Matera Civica: “Bisogna governare non galleggiare” Matera Civica: “Bisogna governare non galleggiare” Il movimento politico analizza la crisi che ha colpito la maggioranza che appoggia il sindaco
Gare sotto 134mila euro, “il Comune rispetti le direttive dell’Anac” Gare sotto 134mila euro, “il Comune rispetti le direttive dell’Anac” L’appunto a Palazzo di Città arriva dal movimento politico Matera Civica
La tecnologia tradisce il consiglio comunale La tecnologia tradisce il consiglio comunale Due sedute segnate da problemi con lo streaming
Matera Civica: “Il verde immaginario del M5s e dell’ass. Nicoletti” Matera Civica: “Il verde immaginario del M5s e dell’ass. Nicoletti” Il movimento politico risponde ai pentastellati
Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” Matera Civica: “La scuola? Ritardi del Comune” La critica a pochi giorni dalla prima campanella
Matera Civica: “Tutta la verità sulla questione del verde da primato” Matera Civica: “Tutta la verità sulla questione del verde da primato” Rivedere la pianificazione urbanistica per favorire maggiormente la presenza di aree verdi
Matera Civica: “La discarica del nostro scontento”. Matera Civica: “La discarica del nostro scontento”. Il movimento politico denuncia le criticità della discarica presenti già nei dati del 2018
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.