Camera di Commercio Matera
Camera di Commercio Matera
Enti locali

Accorpamento delle Camere di Commercio

Riduzione dei costi e possibili benefici per Matera

Procede con estrema lentezza l'iter per l'accorpamento degli enti camerali, che porterà a un'unica Camera di Commercio per Potenza e Matera.

Purtroppo tutti gli sforzi per mantenere l'autonomia sono stati vani, non essendo i numeri più sostenibili e rispondenti ai criteri imposti a livello nazionale.

In tempi non sospetti Confapi Matera fece alcune proposte per ridurre i costi della Camera materana, proponendo sostanzialmente di azzerare i compensi per gli imprenditori che facevano parte del Consiglio e della Giunta, con un risparmio di oltre 60mila euro all'anno. La proposta fu bocciata.

Ricordiamo che era il periodo in cui già non c'erano più soldi per le azioni di promozione delle imprese, per cui per l'ente materano si venivano riducendo le possibilità di operare con successo per la crescita dell'imprenditoriale locale, nonostante un aumento del diritto camerale.

Oggi la riforma statale impone la riduzione del 50% del diritto camerale, la riduzione del 30% del numero dei consiglieri e soprattutto la gratuità per tutti gli incarichi.

È auspicabile che dopo l'accorpamento di Matera e Potenza le risorse per le azioni di promozione delle imprese in Italia e all'estero siano divise equamente tra le due Camere, cosicché Matera non sia penalizzata.
  • Camera di commercio
  • Confapi Matera
Altri contenuti a tema
Seminario di Confapi Matera e INAIL regionale sul bando ISI 2017 Seminario di Confapi Matera e INAIL regionale sul bando ISI 2017 In collaborazione con l’Ordine provinciale degli Ingegneri
Confapi Matera organizza un seminario sul nuovo regolamento sulla Privacy Confapi Matera organizza un seminario sul nuovo regolamento sulla Privacy Regole europee per la tutela dei dati personali
Affollata assemblea di imprenditori con l’assessore regionale Castelgrande Affollata assemblea di imprenditori con l’assessore regionale Castelgrande Presso la sede di Confapi Matera si è discusso di edilizia e trasporti
Furti e rapine a mano armata, urge maggiore sicurezza Furti e rapine a mano armata, urge maggiore sicurezza Confapi si fa portavoce delle Imprese del materano
1 Dimissioni assessore Poli Bortone: un’occasione persa per la città Dimissioni assessore Poli Bortone: un’occasione persa per la città La nota di Confapi Matera
Fissato per venerdì prossimo l'incontro tra l’assessore Castelgrande e Confapi Matera Fissato per venerdì prossimo l'incontro tra l’assessore Castelgrande e Confapi Matera Oggetto della discussione: i programmi del Dipartimento per infrastrutture, edilizia, difesa del suolo e trasporti
Confapi: imprese italiane chiedono più  formazione in Comunicazione, Management e ICT Confapi: imprese italiane chiedono più formazione in Comunicazione, Management e ICT Un’indagine evidenzia le differenti esigenze formative delle Pmi in un contesto produttivo in continua evoluzione
Progetto Nazareth: la crescita delle aziende Confapi si manifesta nel sociale Progetto Nazareth: la crescita delle aziende Confapi si manifesta nel sociale Soddisfazione nelle parole del Presidente Massimo De Salvo
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.