Spiaggia di Policoro
Spiaggia di Policoro
Territorio

Al mare con più sicurezza

La Polizia di Stato scopre 56 infrazioni al codice della strada e denuncia malviventi

Sono sempre più i materani e i turisti che scelgono le spiagge ioniche per trascorrere le meritate vacanze e godere di un pò di sole e relax. A questo proposito la Polizia di Stato ha avviato un piano di controllo del territorio per garantire la massima sicurezza ai numerosi villeggianti.

L'azione ispettiva ha preso il via agli inizi di Luglio ed è già possibile tracciare un bilancio. Il Commissariato di Pisticci ha reso noti i risultati finora ottenuti. In seguito al controllo di 212 veicoli e 260 persone, sono state contestate 56 infrazioni al Codice della Strada e in tre casi sono stati sequestrati gli automezzi poiché sprovvisti di copertura assicurativa.
Una patente è stata ritirata per guida in stato di ebbrezza e diverse sono state le sanzioni comminate per comportamenti di guida scorretti e pericolosi, quali omessa cintura di sicurezza, omesso uso del casco protettivo nonché uso del cellulare durante la guida.

Sono stati, inoltre, controllati 190 soggetti sottoposti a misure restrittive, alternative alla detenzione carceraria, due dei quali sono stati denunciati all'autorità giudiziaria, con l'accusa, rispettivamente, di oltraggio a pubblico ufficiale e infrazione della costrizione ai domiciliari.

Ancora, la Polizia è intervenuta a seguito della denuncia presentata da una donna di Pisticci per patite minacce, danneggiamenti e ingiurie. Gli accertamenti svolti dai poliziotti hanno portato alla denuncia all'Autorità Giudiziaria del soggetto responsabile dei reati.
In un altro caso, a seguito di una segnalazione pervenuta al Commissariato, gli accertamenti effettuati in un'area dell'hinterland pisticcese protetta con ordinanza sindacale da vincoli paesaggistico-architettonici, hanno portato alla denuncia per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità di un proprietario terriero e altre due persone che avevano invaso illecitamente l'area.

L'azione di controllo e prevenzione, dunque, proseguirà nelle prossime tappe al fine di reprimere i reati, mantenere l'ordine ed evitare spiacevoli avvenimenti.
  • Forze dell'ordine
  • Pisticci
  • Spiaggia ionica
Altri contenuti a tema
Forze dell'ordine: anche a Matera arriva il taser Forze dell'ordine: anche a Matera arriva il taser La pistola a impulsi elettrici per gestire casi complessi di ordine pubblico
Celebrati i funerali dei tre ventenni morti a Pisticci Celebrati i funerali dei tre ventenni morti a Pisticci L'omelia dell'arcivescovo Caiazzo
Numero unico di emergenza 112, inizia conto alla rovescia Numero unico di emergenza 112, inizia conto alla rovescia Un accordo Regione-Ministero per attivarlo. In Puglia la centrale di risposta
Elezioni: Albano sindaco di Pisticci Elezioni: Albano sindaco di Pisticci Il risultato del ballottaggio
Emergenza Covid, multate 10 persone nei Sassi Emergenza Covid, multate 10 persone nei Sassi Intensificati i controlli
Matera, controlli sugli spostamenti e indagini sulle fake news Matera, controlli sugli spostamenti e indagini sulle fake news Le attività delle forze dell'ordine per l'osservanza del decreto sul coronavirus
Pregiudicato 50enne materano in arresto per stalking Pregiudicato 50enne materano in arresto per stalking Vittima una donna con cui aveva avuto una relazione sentimentale
Bloccato e sanzionato il conducente di un bus della gita scolastica a Marconia Bloccato e sanzionato il conducente di un bus della gita scolastica a Marconia La causa: età superiore al limite in relazione alla patente di guida posseduta
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.