Alberi via Lanera
Alberi via Lanera
Vita di città

Alberi in via Lanera, dialogo tra Comune e cittadini

Si valutano due progetti alternativi per evitare decine di abbattimenti

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Sul progetto di rotatoria in via Lanera, che prevede l'abbattimento di circa 80 alberi, prosegue il dialogo tra l'amministrazione comunale ed i cittadini. Un incontro si è tenuto nei giorni scorsi al Palazzo di Città tra gli esponenti dell'amministrazione e quelli delle associazioni Legambiente, Italia Nostra e i cittadini che esprimono una posizione critica sul progetto di realizzazione della rotatoria ed hanno costituito un presidio.

L'assessore ai lavori pubblici Nicola Trombetta ha illustrato una proposta progettuale migliorativa dell'amministrazione comunale che rimodula l'intervento previsto per la realizzazione della rotatoria all'incrocio delle strade Via Carlo Levi e Annibale Maria Di Francia. La proposta alternativa, che riduce il diametro della rotatoria da 38 a 32 metri e sposta il baricentro di quattro metri verso via Carlo Levi, permetterebbe di salvaguardare una parte del filare di alberi presenti in via Lanera (tratto a valle dell'incrocio con via della quercia), ed altre alberature presenti lungo il percorso delle strade di ingresso alla rotatoria. Il progetto, così modificato, consentirebbe inoltre di ridurre l'abbattimento delle piante nella parte interna della pineta, limitandolo ai soli alberi strettamente interessati alla riqualificazione della stradina interna al campus universitario. Dal Comune l'opera è ritenuta importante per regolare il traffico in questa zona.

I cittadini e i rappresentanti di Legambiente e Italia Nostra hanno presentato, a loro volta, un'idea progettuale che prevede la realizzazione di una rotatoria di dimensioni simili a quella realizzata dal Comune all'incrocio tra via Aldo Moro e via Ugo La Malfa, lasciando inalterato il sedime stradale e salvando la quasi totalità degli alberi presenti nell'area interessata dal cantiere. Lo schema grafico del progetto è stato acquisito dall'amministrazione comunale per valutarne, dopo un'attenta verifica tecnica, l'effettiva traduzione in un elaborato progettuale che sarà poi oggetto di confronto con i cittadini e le associazioni.

Le parti hanno deciso di aggiornarsi a breve, per analizzare le conclusioni di questo percorso contrassegnato dalla collaborazione reciproca e dal dialogo.

"L'amministrazione comunale – sottolinea il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri - non è composta da persone che vogliono distruggere il verde pubblico. Lo testimonia il fatto che abbiamo investito cinque milioni di euro per la riqualificazione dei parchi urbani che oggi è stata bloccata dalla decisione del Governo di sospendere il Bando periferie. Vorremmo che anche su questo tema ci sia la massima attenzione da parte di tutti".
  • Sindaco di Matera
  • Palazzo di città
  • Legambiente
  • Lavori pubblici
  • Via Lanera
  • Abbattimento e potatura alberi
Altri contenuti a tema
Parco della Storia dell’uomo, pressing degli ecologisti Parco della Storia dell’uomo, pressing degli ecologisti Legambiente: "Evitare danni irreversibili"
Scuole di Matera, interventi per la sicurezza Scuole di Matera, interventi per la sicurezza Pronte gare per lavori da oltre 2,7 milioni in vista del nuovo anno
Parco della storia dell’uomo, iniziano i lavori Parco della storia dell’uomo, iniziano i lavori Al via le opere di realizzazione delle aree tematiche Preistoria e Civiltà rupestre
Lavori nel centro storico, incontro al Comune con i commercianti Lavori nel centro storico, incontro al Comune con i commercianti Presentata la tabella di marcia degli interventi
Opere pubbliche per dare ossigeno all’economia Opere pubbliche per dare ossigeno all’economia De Ruggieri illustra il dossier alle associazioni di categoria
Via Don Minzoni, modifiche al traffico per lavori Via Don Minzoni, modifiche al traffico per lavori Per riqualificare l’asse di collegamento tra piazza Della Visitazione e piazza Vittorio Veneto
Console Usa in visita a Matera Console Usa in visita a Matera Mary Avery è stata ricevuta a Palazzo di Città dal sindaco De Ruggieri
Partono i lavori in Via Don Minzoni Partono i lavori in Via Don Minzoni Un viale pedonale che servirà a collegare Piazza Vittorio Veneto al Parco della Visitazione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.