Videogioco Basilicata
Videogioco Basilicata
Territorio

Anche un videogioco per promuovere i Parchi lucani

Presentazione dell'Apt a Matera. Diverse novità

Nuovi linguaggi e strumenti per la promozione turistica della Basilicata: l'Apt ha presentato il programma "Ambiente Basilicata", realizzato insieme alla Regione, per far conoscere i parchi lucani. Sono cinque le aree protette in Basilicata: due nazionali (il Pollino, condiviso con la Calabria, e l'Appennino Lucano) e tre regionali (Murgia materana, Dolomiti lucane e Gallipoli Cognato, Vulture). La presentazione è avvenuta a Matera, nel cinema Guerrieri e presso l'open space dell'Apt.

Il primo dei progetti presentati è ''Pino's Way'', un videogioco scaricabile dalle piattaforme Apple e Android, interamente progettato e realizzato, dalle musiche alla grafica al software, da professionisti lucani. ''L'iniziativa – ha spiegato il direttore dell'Apt Antonio Nicoletti - è finanziata da Ambiente Basilicata e rientra nelle attività di Basilicata 'Comics and Games', un programma che utilizza i due media più cresciuti negli anni della pandemia per rinnovare il posizionamento della nostra regione. Il gioco punta a promuovere i due parchi nazionali lucani, il parco del Pollino e il parco Appennino lucano val d'Agri Lagonegrese, attraverso le sfide di Pino, guida turistica sempre pronta a difendere l'ambiente dalle insidie che gli si presentano davanti''. Per i fumetti, la Basilicata è stata presentata in alcuni albi settimanali di Topolino.

Presentata anche una serie di 5 clip promozionali ''Basilicata, play with green. Un'aquila come guida'', con cui si raccontano i cinque parchi lucani con l'aiuto di una microcamera allocata sul dorso di un'aquila, creando così un nuovo e originale modo di vedere il territorio, a volo d'uccello. Sono state realizzate anche un'esperienza immersiva in bicicletta, dal parco del Pollino alla costa di Maratea, e un prodotto di realtà aumentata, XParks (disponibile anche sugli store Android e Apple) per visitare i parchi lucani. Il programma di promozione è finanziato dalla Regione Basilicata con due milioni di euro.

"Si tratta di un progetto - ha detto l'assessore all'ambiente della Regione Basilicata Cosimo Latronico - a cui teniamo molto perché la salvaguardia dell'ambiente si raggiunge anche attraverso un programma di promozione e di valorizzazione sostenibile e all'altezza delle sfide che abbiamo davanti, soprattutto dopo la fase pandemica. Le azioni messe in campo intelligentemente dall'Apt si muovono in questa direzione e rappresentano una importante spinta alle motivazioni di un viaggio nelle nostre aree verdi. Ma voglio ringraziare per la preziosa collaborazione anche i presidenti di tutti i 5 parchi lucani perché queste iniziative hanno richiesto una loro preziosa collaborazione".
  • Apt Basilicata
  • Parchi
  • Ente Parco Murgia
Altri contenuti a tema
Cicloturismo: 718 km di percorsi nei Parchi della Basilicata Cicloturismo: 718 km di percorsi nei Parchi della Basilicata Una guida presentata alla Fiera di Bologna
Route Basilicata, guida on line ai cammini e al cicloturismo Route Basilicata, guida on line ai cammini e al cicloturismo Nuova iniziativa di Apt
Turismo in Basilicata: secondo l'Apt, stanno aumentando gli stranieri Turismo in Basilicata: secondo l'Apt, stanno aumentando gli stranieri Presentati i dati del 2023 alla Bit di Milano
Presepe monumentale di Franco Artese a Siena Presepe monumentale di Franco Artese a Siena Sarà esposto nel periodo delle feste. Iniziativa di Apt e Regione
A novembre Matera ospita la borsa internazionale del turismo delle radici A novembre Matera ospita la borsa internazionale del turismo delle radici Pacchetti di viaggio per italiani che vivono all'estero o in altre regioni
Presentata la nuova strategia di promozione della Basilicata Presentata la nuova strategia di promozione della Basilicata Tra sport, passioni, sentieri nei Parchi e turismo delle radici
"Dove la natura è arte": vetrina turistica a Rimini "Dove la natura è arte": vetrina turistica a Rimini La Regione e l'Apt promuovono i parchi
"Ripristinare sentiero per ponte sulla gravina" "Ripristinare sentiero per ponte sulla gravina" La richiesta del sindaco Bennardi all'ente Parco della Murgia materana
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.