Giovani
Giovani
Enti locali

Approvato il Piano straordinario interventi 2017 Agenzia Lab

Importanti le novità soprattutto per i giovani

Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza (con 11 voti favorevoli di Pd, Pp, Udc, Psi e Pace del Gm e 5 voti contrari di Pdl-Fi, M5s ed Lb-Fdi) il "Piano annuale straordinario degli interventi 2017" dell'Agenzia regionale per il lavoro e le transazioni nella vita attiva - Lab (Lavoro e apprendimento Basilicata), che ha tra gli obiettivi i servizi riguardanti l'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, i tirocini di inserimento sociale, l'apprendistato professionalizzante, i programmi per adulti e minori sottoposti a provvedimenti dell'autorità giudiziaria e azioni per l'inclusione sociale di soggetti sottoposti ad interventi riabilitativi per la cura delle dipendenze. La dotazione finanziaria del Piano è di 14,5 milioni di euro, che saranno utilizzati per "sviluppare diritti e qualità dell'apprendimento" (800 mila euro), misure di politica attiva quali i tirocini extracurriculari (135 mila euro), percorsi formativi permanenti per la popolazione adulta (1,18 milioni di euro), formazione in apprendistato professionalizzante (412 mila euro), "interventi di presa in carico multiprofessionale finalizzati all'inclusione lavorativa di persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione" (2,6 milioni di euro), corsi di formazione per lavoratori stranieri, stagionali e datori di lavoro delle piccole e medie imprese (387 mila euro), percorsi di istruzione e formazione professionale (4 milioni di euro), attività di orientamento specialistico per "Garanzia giovani" (500 mila euro), inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati (758 mila euro), assistenza tecnica per il reddito minimo di inserimento (900 mila euro), misure di politica attiva, compresi i tirocini di inserimento sociale (2,9 milioni di euro).
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.