vaccinazione
vaccinazione
Ospedale e sanità

ASM, partono le vaccinazioni antinfluenzali

Può essere effettuato in tutti gli uffici sanitari dell’Azienda

Si incomincia a partire da oggi. E' questa la data scelta dall'Asm per la Vaccinazione antinfluenzale stagionale ed antipleumococcica (per la prevenzione della malattia invasiva da pneumococco). Lunga la lista dei soggetti che a vario titolo dovrebbero essere interessati alle operazioni di vaccinazione, che si possono effettuare in qualsiasi ufficio sanitario dell'Asm o presso gli studi dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera scelta.

Dall'azienda sanitaria materana fanno sapere che il vaccino sarebbe necessario per le persone che hanno una età pari o superiore ai 65 anni e per i bambini che hanno superato il sesto mese di età. Dovrebbero essere vaccinati anche tutti gli individui affetti da malattie respiratorie croniche o da malattie dell'apparato cardio-circolatorio; da malattie metaboliche oppure da malattie renali con insufficienza renale; malattie infiammatorie croniche, malattie neuromuscolari, ma anche chi è in attesa di intervento chirurgico o ha valori di immunosoppressione causati da farmaci o da HIV.

Ma l'elenco non si esaurisce qui. Infatti, sottolineano dall'Asm, sarebbe prioritario il vaccino anche per "bambini ed adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di sindrome di Reye in caso di infezione influenzale; donne che all'inizio della stagione epidemica (influenza stagionale) si trovino nel secondo e terzo trimestre di gravidanza; individui di qualunque età ricoverati presso strutture di lungodegenza; medici e personale sanitario di assistenza; familiari a contatto di soggetti ad alto rischio; soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo; personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (allevatori, addetti alle attività di allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari pubblici)".
  • Asm Basilicata
Altri contenuti a tema
Indennità per reperibilità medici, Regione contro la Asm Indennità per reperibilità medici, Regione contro la Asm L’assessore regionale Leone inviterà l’azienda a sospendere il recupero delle indennità
Sanità: Asm, "250 medici dovranno restituire indennità per reperibilità" Sanità: Asm, "250 medici dovranno restituire indennità per reperibilità" Avviata l'azione di recupero ma sono proteste. Interviene la Regione
Sanità: la Asm a corto di personale, pianificate 330 assunzioni Sanità: la Asm a corto di personale, pianificate 330 assunzioni Entro il 2021. In tutto 1049 unità è il fabbisogno della Basilicata
Sanità: direttore generale Asm Polimeni saluta Matera Sanità: direttore generale Asm Polimeni saluta Matera Nuovo incarico per guidare l'azienda sanitaria di Pordenone
Sclerosi multipla, un libro per non avere paura Sclerosi multipla, un libro per non avere paura Appuntamento del roadshow sulla favola “Una formidabile gara di ballo”
Matera: più servizi di assistenza in Cardiologia Matera: più servizi di assistenza in Cardiologia Presso l’ambulatorio di via Montescaglioso per esame dell'holter e per scompenso
"Esami ecografici, più servizi al territorio" "Esami ecografici, più servizi al territorio" La Regione intenzionata a evitare la concentrazione sugli ospedali di Potenza e Matera
L’Asm pronta per nuove assunzioni L’Asm pronta per nuove assunzioni Dalla Regione i fondi per inserire nuove unità nel comparto medico, infermieristico e tecnico.
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.