Atti vandalici alle opere del MoodZone
Atti vandalici alle opere del MoodZone
Vita di città

Atti vandalici alle opere del MoodZone

Presi d'assalto i lavori in piazza Cesare Firrao

Un vero peccato, a volte viene da pensare che alcuni in città non meritino quanto fatto da giovani e volenterosi ragazzi per vivacizzare e rendere più adatta ai coetanei questa città.

Così, nella notte scorsa, ignoti hanno pensato "bene" di prendere d'assalto le opere realizzate nel primo fine settimana di attività del MoodZone, presentato venerdì scorso in Comune da un gruppo di associazioni. Infatti "La piazza delle arti urbane", giornata di animazione, graffiti, musica, arti di strada e tanto altro per dare colore e animare uno dei tanti spazi grigi della città, curato da Officina Nazionale Rover C.N.G.E.I., Consulta Provinciale degli studenti e Associazione Kafila, aveva portato una luce quantomeno diversa ad a piazza Cesare Firrao, per una giornata intera.

Poi la triste scoperta nella serata di ieri. Una bella iniziativa, duratura e impostata per regalare momenti di intrattenimento e vita sociale ai giovani e giovanissimi abitanti "culturali" di questa città, infatti, non deve essere trattata in questo modo. Bisogna solamente valorizzare eventi e organizzazioni di questo tipo, per ridare lustro anche all'attività associativa e non mortificarla con dei gesti vili e ignobili.

MoodZone, comunque, tornerà a lavorare per la città già da domani. Infatti, a cura dello Iac (Centro Arti Integrate), si terrà tutti i mercoledì dalle ore 15.30 alle 17.30 presso la sede dello Iac in Via Casalnuovo, 154, un laboratorio teatrale dal titolo "Handle with care - la società segreta dei ragazzi, tutto quello che non sapete su di loro".
3 fotoAtti vandalici alle opere del MoodZone
Atti vandalici alle opere del MoodZoneAtti vandalici alle opere del MoodZoneAtti vandalici alle opere del MoodZone
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.