buon anno
buon anno
Vita di città

Buon Anno da Edilife

Un anno di successi per il gruppo

Stressante, romantico, temuto, atteso, il Capodanno è arrivato. Dove lo passerete? Ovunque siate, non avete scuse, prima di stappare lo spumante dovete fare un giro sulle pagine di materalife. Per non perdere le abitudini dell'anno appena trascorso e per rinnovare quelle del nuovo. Soprattutto per ricevere i nostri sinceri auguri di buon 2014.

Tra desideri e speranze, Capodanno è tempo di bilanci anche in casa Edilife. L'anno che ci ha lasciato da poche ore è stato un anno intenso, difficile per alcuni aspetti, faticoso e anche doloroso per altri, ma, ora possiamo dirlo, ricco di soddisfazioni che vogliamo condividere con i nostri utenti ai quali per primi vogliamo augurare un grande anno ricco di felicità.
Nel 2013 tante sono state le novità. Abbiamo cambiato il layout dei portali per consentire una lettura più facile e veloce dei nostri contenuti, abbiamo creato le app del gruppo Life per tenervi sempre aggiornati, e tra ristrutturazioni e progetti abbiamo allungato il braccio sino in Basilicata dando vita alla new entry, Materalife con cui finalmente il progetto Life diventa realtà. Una scelta in controtendenza rispetto al mercato dell'editoria e dell'informazione che mai come in questi ultimi anni, sta facendo registrare una forte battuta d'arresto.
Con Materalife, che si unisce alle sorelle maggiori Gravinalife e Altamuralife, nasce finalmente il network di informazione e comunicazione sul territorio a cavallo tra Puglia e Basilicata, una finestra sempre aperta sulle nostre comunità e sulle tante e diverse realtà che quotidianamente arricchiscono il network Life. Tre città con tre portali verticali per raggiungere insieme un unico obiettivo: promuovere e far conoscere un unico territorio, infinitamente ricco dal punto di vista culturale e turistico.

Grazie, dunque, per averci seguito, letto, criticato, a volte offeso ma va bene anche quello. Grazie per aver condiviso con noi un anno ricco di notizie e di eventi. Grazie perché siate la nostra fonte principale di notizie e la forza motrice.
Grazie alle aziende del territorio che hanno supportato il progetto Life e che hanno creduto nel lavoro dei nostri esperti marketing, fidandosi dei loro suggerimenti e raggiungendo insieme importanti traguardi.
Per citare qualche numero, ci piace elencarli perchè sono il motore che ci fa andare avanti con sempre più entusiasmo, nel 2013 il Gruppo Edilife con i suoi tre portali conta ad oggi 12.000 visitatori giornalieri e oltre 250 inserzionisti, diventando un'azienda leader nell'informazione e nella comunicazione.
Dopo 10 anni di lavoro, il progetto Life è finalmente diventato una realtà solida su cui poter costruire altri obiettivi e raggiungere altri importanti traguardi. Infine, ma non perché meno importanti, lasciamo i ringraziamenti del cuore.
All'editore che nonostante tutto e tutti non si è mai lasciato scoraggiare, continuando ad investire e promuovere la crescita dell'azienda. Grazie agli operatori dell'informazione, ai redattori che arricchiscono le redazioni del gruppo Life e che quotidianamente lavorano per raccontare le nostre città, grazie al responsabile della comunicazione, il nostro ossigeno quotidiano.
Si chiude un anno trascorso tra studio, scrittura e interviste. Abbiamo provato a raccontare la nostra comunità cercando di dare voce a tutti. E se a qualcuno non siamo piaciuti: ci rifaremo il prossimo anno.

Buon anno a tutti.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.