Papa Francesco
Papa Francesco
Religioni

Conferma ufficiale: Papa Francesco sarà a Matera il 25 settembre

Per la conclusione del Congresso eucaristico nazionale

Papa Francesco sarà a Matera il 25 settembre per la chiusura del 27° Congresso Eucaristico Nazionale che si terrà nella città dei Sassi, in quattro giorni, dal 22 al 25 settembre, sul tema ''Torniamo al gusto del pane. Per una Chiesa eucaristica e sinodale''. Lo ha comunicato l'arcivescovo della diocesi di Matera-Irsina, monsignor Giuseppe Caiazzo, in una conferenza presso il Palazzo arcivescovile in cui ha illustrato il programma del congresso e ha confermato la presenza del Pontefice di cui si sperava appunto in una partecipazione. Per questo annuncio grande gioia è stata espressa dal sindaco Domenico Bennardi e dal presidente della Regione Basilicata Vito Bardi.

In base ai dettagli comunicati dall'arcivescovo, Papa Francesco presiederà la messa del 25 settembre alle ore 10 in piazza Matteotti e prima della celebrazione eucaristica effettuerà un giro della città in auto. La messa con il Papa sarà l'unica a cui tutti parteciperanno insieme a coronamento delle giornate congressuali. Sarà il secondo pontefice in circa 30 anni a Matera: il 27 aprile del 1991 tenne una visita pastorale Papa Giovanni Paolo II.

Per il congresso di settembre, l'arcidiocesi lascerà quattro segni concreti:
  1. L'inaugurazione della nuova e moderna mensa della fraternità "D. Giovanni Mele", a Matera, con 120 posti a sedere: luogo di fraternità e d'incontro, aperto a tutti coloro che vogliono condividere momenti di comunione con chi vive momenti di fragilità;
  2. La nascita della dei migranti, accolti nella casa della dignità "Betania", a Serra Marina vicino Metaponto, comprata con il contributo della CEI, per combattere il caporalato sul territorio. La Coop. inizierà la produzione del vino per la S. Messa: ad ogni sacerdote al termine del Congresso sarà consegnata una bottiglia di vino;
  3. L'apertura della Casa per autistici, "D. Leonardo Selvaggi" a Pisticci. È un monastero completamente ristrutturato e messo a disposizione di una associazione di Scanzano Jonico che si occupa di persone autistiche;
  4. L'inaugurazione di nuovi spazi del polo culturale per la Biblioteca, l'Archivio storico e il Museo Diocesano, pienamente coscienti che la cultura è carità.
Programma
GIOVEDI' 22 settembre 2022
In mattinata e nel primo pomeriggio arrivo dei partecipanti, accoglienza e sistemazione nei vari alberghi della città, della provincia e, nel caso di necessità, delle città limitrofe pugliesi.
Ore 17,00 P.zza Vittorio Veneto: Celebrazione inaugurale composta da momenti di preghiera, saluto delle autorità, video di presentazione della città e dell'evento.
Ore 21,00 Chiesa di Cristo Re: In occasione della prima giornata del Congresso Eucaristico nazionale La Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera in collaborazione con il Conservatorio Duni di Matera eseguirà in prima assoluta ECCE PANIS ANGELORUM del compositore lucano Damiano D'Ambrosio.

VENERDI' 23 settembre 2022
Ore 9,30 Celebrazioni Eucaristiche presiedute da 12 Vescovi in alcune parrocchie della città: Basilica Cattedrale (sede principale), Maria Madre della Chiesa, Immacolata, S. Agnese, Santa Famiglia, Addolorata, S. Paolo, S. Giacomo; SS. Annunziata, S. Antonio da Padova, Cristo Re, S. Giuseppe Artigiano.
Durante tutto il giorno: Preghiera di Adorazione Eucaristica nelle chiese del centro, animata da Associazioni e Movimenti laicali presenti in diocesi: S. Chiara, S. Francesco d'Assisi, S. Giovanni Battista, San Francesco da Paola, S. Lucia, S. Rocco, S. Agostino, Maria SS. di Picciano, S. Vincenzo De Paoli.
Ore 10,15 Incontro Meditazione (S. E. Mons. Marco Busca)
Ore 11,30 Incontro testimonianza
Ore 16.00/17.00: "Liturgia penitenziale" nelle parrocchie del centro – ed eventualmente anche all'aperto (si richiede la disponibilità di tutti i vescovi e presbiteri)
Ore 18,00 -19,30: "Via Lucis Eucaristica" nei Sassi (aperta a tutti). Si parte da P.zza Vittorio Veneto e si ritorna sempre a P.zza Vittorio Veneto attraversando i Sassi: 10 stazioni.

SABATO 24 settembre 2022
Ore 9,30 Celebrazioni Eucaristiche presiedute da 12 Vescovi in alcune parrocchie della città: Basilica Cattedrale, Maria Madre della Chiesa, Immacolata, S. Agnese, Santa Famiglia, Addolorata, S. Paolo, S. Giacomo; SS. Annunziata, S. Antonio da Padova, Cristo Re, S. Giuseppe Artigiano.
Durante tutto il giorno: Preghiera di Adorazione Eucaristica nelle chiese del centro, animata da Associazioni e Movimenti laicali presenti in diocesi: S. Chiara, S. Francesco d'Assisi, S. Giovanni Battista, San Francesco da Paola, S. Lucia, S. Rocco, S. Agostino, Maria SS. di Picciano, S. Vincenzo De Paoli.
Ore 10,15 Incontro Meditazione: Prof.ssa Giuseppina De Simone (unico per tutti: in presenza solo in Cattedrale e trasmesso nelle altre sedi).
Ore 11,30 Incontro testimonianza (in presenza in tutte le sedi, testimonianze diversificate proposte dalle varie diocesi di Italia, raccolte e selezionate in questi mesi).
Dibattito nei vari gruppi con raccolta dei contributi emersi e consegnati al lavoro sinodale nazionale.
Ore 17,00 – Raduno p.zza S. Pio X. Momento di preghiera e processione eucaristica sino a P.zza Vittorio Veneto percorrendo Via Nazionale (aperta a tutti).
Ore 21.00 – P.zza Vittorio Veneto: Spettacolo musicale conclusivo destinato soprattutto ai giovani.

DOMENICA, 25 Settembre
Ore 10.00 – S. Messa presieduta dal Santo Padre: P.zza Matteotti (centro città). Questa sarà l'unica Messa a cui tutti parteciperanno insieme a coronamento delle giornate congressuali. L'intero evento sarà ripreso, con grande diffusione, da TV2000 e Avvenire.
  • Papa Francesco
  • Arcidiocesi Matera-Irsina
Altri contenuti a tema
Papa a Matera, la Regione sostiene l'Arcidiocesi Papa a Matera, la Regione sostiene l'Arcidiocesi Stanziati 900mila euro per organizzare il congresso eucaristico nazionale
Vie di bellezza, un progetto sulle tradizioni e sulla pietà popolare Vie di bellezza, un progetto sulle tradizioni e sulla pietà popolare Proposto da associazione ecclesiale "Terre di luce"
Emergenza Ucraina: accoglienza profughi nella Diocesi Emergenza Ucraina: accoglienza profughi nella Diocesi 14 le persone ospitate dalla Caritas di Matera-Irsina
Incontro in preparazione del Congresso eucaristico nazionale Incontro in preparazione del Congresso eucaristico nazionale Per tre giorni a Matera 100 delegati delle Diocesi italiane
Arcidiocesi, giuramento dei nuovi parroci Arcidiocesi, giuramento dei nuovi parroci La cerimonia in occasione della festa della Natività di Maria
A Picciano un olivo bianco per la Giornata del creato A Picciano un olivo bianco per la Giornata del creato “L’albero della Madonna” sarà piantato presso il santuario
"Papa Francesco a Matera il 25 settembre 2022" "Papa Francesco a Matera il 25 settembre 2022" Annuncio dell'Arcidiocesi dopo un'udienza con mons. Caiazzo
Diocesi di Matera, tre nuovi sacerdoti Diocesi di Matera, tre nuovi sacerdoti Verranno ordinati da mons. Caiazzo in Cattedrale
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.