Correre
Correre
Eventi e cultura

Corri nel Cuore della Capitale Europea della Cultura 2019

Aperte le iscrizioni per la gara organizzata dalla RUNNING HEART

Sarà una festa, pensata e organizzata per tutti. Per chi corre ogni giorno e vuole sfidare se stesso o gli amici e per chi ci ha preso gusto a sfidare il cronometro. Con una particolarità: si correrà nel Centro storico della capitale europea della Cultura 2019.

Il Comitato organizzatore della RUNNING HEART è già all'opera da diverse settimane. La manifestazione sarà organizzata dall'ASD RUNNING MATERA in collaborazione con l'Associazione materana amici del Cuore ONLUS ed il Centro Sportivo Italiano di Matera.
Sono già aperte le iscrizioni per la gara in programma il 25 giugno alle 9.30. Per ogni informazione è disponibile la pagina Facebook dell'evento "Running Heart".

Due i percorsi con partenza e arrivo da Piazza Vittorio Veneto a Matera: dieci chilometri per i più allenati (competitiva) riservata agli atleti iscritti a società FIDAL, Enti di promozione sportiva o RUNCARD e due chilometri aperti a tutti associazioni, gruppi spontanei, scuole, ecc. Nel pacco gara, garantito ai primi 300 iscritti, ci sarà una maglia tecnica MIZUNO e prodotti offerti dagli sponsor locali . Contestualmente all'iscrizione da inviare all'indirizzo mail runningmatera@gmail.com è consigliabile indicare la taglia della maglia tecnica.
Inoltre viene confermata la collaborazione con l'Associazione PIELLE BASKET Matera . Infatti alle gare giovanili parteciperanno anche i giovani cestisti provenienti da tutto il mondo che nella settimana precedente avranno preso parte al torneo internazionale "MINIBASKET IN PIAZZA".

La proposta sportiva è pensata per consentire alla città che cammina di unirsi in un abbraccio ideale e di accenderla col sorriso dei partecipanti. Unico consiglio: qualunque sia la vostra andatura non dimenticate di alzare gli occhi per godervi lo spettacolo dei palazzi e dei monumenti del centro storico chiuso al traffico. Insomma, un'occasione unica, di quelle da non perdere per il popolo della corsa, racchiusa in un contesto organizzativo di eccellenza.
Inoltre la manifestazione unirà sport e solidarietà. Infatti grazie alla collaborazione dei medici e dei volontari dell'Associazione materana amici del Cuore ONLUS saranno effettuati screening cardiologici con rilascio del certificato medico ad un costo davvero promozionale. Sarà però necessario prenotare la visita medica presso la sede all'associazione in Via Saragat n. 18.

I protagonisti non saranno solo quelli che affronteranno la distanza dei km 10 agonistica, ma soprattutto i tantissimi cittadini, gruppi organizzati, associazioni sportive, scuole che parteciperanno alla passeggiata ludico-motoria . L'entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco col sorriso sono pronti a partite. Per una giornata davvero speciale.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Istituzioni e Associazioni sportive a confronto Istituzioni e Associazioni sportive a confronto L’assessore allo sport Amenta e il presidente della Commissione Sasso incontrano federazioni e enti di promozione sportiva
Le attività del Circolo Tennis Matera. Un 2017 ricco di grandi appuntamenti e successi Le attività del Circolo Tennis Matera. Un 2017 ricco di grandi appuntamenti e successi Ne parla il Presidente Antonio Vignola 
Presentato a Palazzo di Città il 1° Trofeo "Colline materane" Presentato a Palazzo di Città il 1° Trofeo "Colline materane" L'evento si svolgerà il prossimo 19 febbraio
Programma Regionale Triennale per lo sviluppo dello sport Programma Regionale Triennale per lo sviluppo dello sport Stabiliti i criteri e le modalità di concessione dei contributi ai meno abbienti
Buoni sport: pubblicato avviso per contributi Buoni sport: pubblicato avviso per contributi Finanziamento destinato ai minori, ai disabili e ai meno abbienti
Fondi per la costruzione degli impianti sportivi Fondi per la costruzione degli impianti sportivi 60 milioni di euro entro il 5 novembre
Matera alle Olimpiadi: anche la giovane Alice Sinno gareggerà a Rio Matera alle Olimpiadi: anche la giovane Alice Sinno gareggerà a Rio Le congratulazioni del sindaco e dell’assessore allo sport
Sanità futura, un lucano su due non pratica sport Sanità futura, un lucano su due non pratica sport Dottori e esperti di fitness lanciano l'allarme
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.