Giancarlo Giannini - foto Fondazione Centro sperimentale cinematografia
Giancarlo Giannini - foto Fondazione Centro sperimentale cinematografia
Cinema

Corsi di cinema a Matera, Giancarlo Giannini sarà il direttore artistico

Firmata la convenzione per la sede distaccata del centro sperimentale

A Matera è stata firmata la convenzione per l'istituzione della sede distaccata del Centro sperimentale di cinematografia (Csc) di Roma. Nella sede di rappresentanza di Palazzo Malvinni Malvezzi, l'intesa è stata siglata dal presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, dal sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri e dal presidente della Fondazione Csc, Felice Laudadio.

A Matera la scuola si insedierà nell'ex sede dell'Università della Basilicata in via Lazazzera. Si terranno corsi di alta formazione specialistica in regia-filmaking e recitazione, curati dai direttori artistici Daniele Luchetti e Giancarlo Giannini, come prima iniziativa di un più ampio processo di collaborazione che investirà anche i settori della ricerca e della sperimentazione.

Le lezioni inizieranno a partire da settembre 2021 e i primi diplomati termineranno i corsi nel 2024. ''L'istituzione della sede del Centro sperimentale di cinematografia, certifica il duraturo legame che unisce Matera e il cinema – ha spiegato de Ruggieri -. Un legame che ha una lunga tradizione, perché Matera è una città senza tempo e un set senza confini, capace di adattarsi a tutti i codici visivi del linguaggio delle immagini''.

Per il primo cittadino si tratta di ''un altro tassello al grande progetto delle officine della cultura, scuole euro-mediterranee delle produzioni culturali (teatro, musica, danza, arti plastiche e figurative, ecc.)'' con l'obiettivo di portare nella città dei Sassi pure l'Accademia delle belle arti insieme all'Istituto superiore delle industrie d'arte (design) e le residenze artistiche teatrali.
  • Protocollo d'intesa
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Da 007 a Sassiwood, incontro al cinema Piccolo lunedì 25 ottobre Da 007 a Sassiwood, incontro al cinema Piccolo
In piazza l'auto e la moto dell'inseguimento a James Bond In piazza l'auto e la moto dell'inseguimento a James Bond Prosegue il programma "Sulla scia di No time to die"
Matera sfrutta l'effetto mediatico di James Bond Matera sfrutta l'effetto mediatico di James Bond Organizzati vari eventi a tema
"No time to die": premiati Cucinotta, Giannini e Lollobrigida "No time to die": premiati Cucinotta, Giannini e Lollobrigida Ieri l'anteprima nazionale con gli attori italiani che hanno recitato nella saga di Bond
Sassi d'oro: premio a Giannini, Cucinotta e Lollobrigida Sassi d'oro: premio a Giannini, Cucinotta e Lollobrigida In occasione dell'anteprima nazionale di "No time to die"
No time to die, anteprima nazionale a Matera il 29 settembre No time to die, anteprima nazionale a Matera il 29 settembre Prestigiosi ospiti alla speciale proiezione
Il Comune istituisce la Casa del Cinema Il Comune istituisce la Casa del Cinema Negli ultimi 4 anni Matera ha ospitato oltre 140 produzioni
Una zona economica speciale per industrie culturali e creative Una zona economica speciale per industrie culturali e creative La proposta della Regione per Matera. Scelto ex pastificio
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.