Raffaello De Ruggieri
Raffaello De Ruggieri
Vita di città

De Ruggieri: tanti gli interventi per le scuole

Il sindaco risponde a padre Basilio Gavazzeni

I tanti soldi investiti per la realizzazione del parco intergenerazionale avevano fatto storcere il naso a più di una persona, compreso padre Basilio Gavazzeni che non aveva esitato a definire "faraonica" un'opera -a sua detta- non di prioritaria necessità, che potesse distogliere fondi ai più urgenti interventi di adeguamento delle strutture scolastiche.

Circostanza smentita dal sindaco Raffaello De Ruggieri, che ha voluto mettere in chiaro le cose, circostanziando tutte le iniziative a favore delle scuole messe in campo dalla suo governo cittadino. Un'amministrazione comunale che ha posto la massima attenzione agli interventi per garantire la riapertura delle scuole in sicurezza -assicura il primo cittadino materano, rispondendo alle preoccupazioni e ai dubbi sollevati da Padre Basilio Gavazzeni.

Un lungo programma di investimenti per una cifra pari a circa 16,5 milioni di euro, suddivisi in 14 interventi di riqualificazione degli edifici scolastici. A partire da quelli più corposi, come i lavori di ricostruzione della scuola di via Bramante per oltre 5 milioni di euro; continuando con i 3 milioni e 700mila euro che servono per la ricostruzione della scuola "F. Torraca"; passando poi all'intervento per l'adeguamento sismico, il superamento delle barriere architettoniche e l'efficientamento energetico alla scuola media Nicola Festa dal costo complessivo di 3 milioni e 200mila euro. Un milione, invece, l'importo destinato ai lavori di adeguamento alle norme igienico sanitari ed in materia di abbattimento delle barriere architettoniche al Plesso scolastico sito in via Guida nel Rione Agna.

Così come per la scuola media "Giustino Fortunato" e per la scuola elementare "Guerricchio" dove per i lavori di efficientamento energetico verranno spesi rispettivamente 830 mila e 770 mila euro. Altri 600 mila euro, invece, serviranno per realizzazione palestra e riqualificazione della scuola elementare del Borgo La Martella.

E ancora, mezzo milione serve per la manutenzione straordinaria della "Nitti", e altri 520 mila euro sono stati investiti per la manutenzione straordinaria e le opere di completamento degli immobili del plesso scolastico di via D'Alessio.

A tutti questi corposi investimenti si aggiungono anche i circa 130 mila euro per materna di via Frangione, altre 90 mila euro per l'acquisto e l'allestimento del container per ospitare aule scolastiche aggiuntive alla Scuola Bramante; circa 50 mila euro per la manutenzione straordinaria e per l'adeguamento antincendio della scuola elementare "Semeria" ed infine, 60 mila euro per gli interventi di rifunzionalizzazione degli spazi in edifici scolastici esistenti.

Insomma, per De Ruggieri questa amministrazione non sta realizzando inutili opere faraoniche, che invece nel caso del parco intergenerazionale hanno anche una grande valenza sociale, e quindi, a giudicare dagli interventi messi in campo, le accuse di disattenzione verso le scuole– a detta del sindaco- sono fuori luogo.
  • Raffaello De Ruggieri
  • Scuole
Altri contenuti a tema
Ancora botta e risposta sul quartiere degli artieri Ancora botta e risposta sul quartiere degli artieri Nota dell’ex sindaco Raffaello De Ruggieri
De Ruggieri: queste le opere pubbliche che ho lasciato De Ruggieri: queste le opere pubbliche che ho lasciato Lungo elenco dell'ex sindaco
Raffaello De Ruggieri: “Un’altra tappa vincente di Matera” Raffaello De Ruggieri: “Un’altra tappa vincente di Matera” Riflessioni dell’ex sindaco sullo stato dell’arte delle “officine della cultura”
Scoperta archeologica Porta Pistola, intervento di De Ruggieri Scoperta archeologica Porta Pistola, intervento di De Ruggieri Per l’ex sindaco “necessaria novità progettuale dell’area di Porta Pistola”
IIS “A. Turi” in finale ai “Green Game Digital” IIS “A. Turi” in finale ai “Green Game Digital” L’istituto superiore materano si qualifica alla fase finale nazionale del gioco nato per educare al riciclo
“PretenDiamo legalità”, la Polizia incontra gli studenti “PretenDiamo legalità”, la Polizia incontra gli studenti Anche a Matera il progetto coinvolge gli studenti delle scuole primaria, medie e superiori
Puntare sulle “fabbriche del sapere” Puntare sulle “fabbriche del sapere” L’ex sindaco De Ruggieri: “Per creare aree di alta formazione culturale e economia creativa”
Matera, scuole dell'infanzia restano aperte Matera, scuole dell'infanzia restano aperte La decisione del sindaco nonostante la richiesta dei dirigenti
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.