lavori posta pistola
lavori posta pistola
Vita di città

"Fermate il parcheggio a Porta Pistola"

Dopo il ritrovamento archeologico la richiesta arriva da Controvento e Matera 2029

Si susseguono gli interventi delle forze politiche e delle associazioni ambientaliste e culturali della città che chiedono di rivedere il programma di interventi previsto a Porta Pistola, dopo gli importanti ritrovamenti archeologici dei giorni scorsi.

"Valorizzare immediatamente il sito, rivedere il progetto della pavimentazione in corso d'opera e predisporre da subito il recupero e la fruizione di questo immenso bene". Questo l'invito che Matera2029, chiede all'amministrazione comunale.
La lista civica interroga la giunta Bennardi sulle modalità di procedura che intende portare avanti, a partire dallo stop ai lavori che potrebbero recare nocumento al sito archeologico sottostante. Adesso è necessario avere visione e coraggio -affermano da Matera 2029. "E' arrivato il momento di revisionare totalmente il progetto in corso e di riconsiderare tutta un'area che può costituire l'ennesimo valore aggiunto della nostra città eterna, unica al mondo per gli strati di testimonianze che vi si sovrappongono e vi si intrecciano".

Dello stesso tenore sono i commenti che arrivano dall'associazione "Controvento" che vuole ricordare agli amministratori come "in una Citta Capitale europea della Cultura, un ritrovamento archeologico non può essere meno importante di un parcheggio". Per questo è necessario- insistono dall'associazione- "fermare qualsiasi lavoro pubblico, cambiare in corso d'opera qualsiasi progettazione che non sia attinente alla storia di quel luogo". Anche perché se una città punta al futuro partendo dalle proprie radici, dalla propria storia, dal proprio passato, non può gettare cemento su quelle radici, trasformando un sito archeologico in un parcheggio. Tutte ragioni che spingono alla richiesta rivolta al Comune, da parte dell'associazione, di rinunciare al progetto del parcheggio ed a sostituirlo con quello di tutela e valorizzazione del sito archeologico che ha portato alla luce la Chiesa di Sant'Eustachio de Postergola.
  • Porta pistola
  • matera2029
  • controvento
Altri contenuti a tema
ControVento, rilanciare ruolo Fondazione Matera 2019 ControVento, rilanciare ruolo Fondazione Matera 2019 La ricetta dell’associazione per rendere centrale la città di Matera
ControVento, l’amministrazione disattende le aspettative della campagna elettorale ControVento, l’amministrazione disattende le aspettative della campagna elettorale Per l’associazione è necessario tornare “a parlare di etica politica al Comune di Matera”
Lavori di Murgia timone, accelerare su commissione Lavori di Murgia timone, accelerare su commissione La richiesta arriva dall’associazione Cittadini ControVento
Scoperta archeologica Porta Pistola, intervento di De Ruggieri Scoperta archeologica Porta Pistola, intervento di De Ruggieri Per l’ex sindaco “necessaria novità progettuale dell’area di Porta Pistola”
Porta Pistola, Matera Civica chiede un atto di coraggio Porta Pistola, Matera Civica chiede un atto di coraggio Dubbi e domande del movimento politico dopo i ritrovamenti archeologici
Disability Manager: un piccolo passo verso l’inclusione Disability Manager: un piccolo passo verso l’inclusione Riunione allargata della commissione politiche sociali
Lavori al belvedere della gravina, corsa contro il tempo Lavori al belvedere della gravina, corsa contro il tempo Aggiudicati i lavori per mettere in sicurezza il muraglione di Porta Pistola e far accedere al ponte tibetano
"Occupiamo i Sassi" "Occupiamo i Sassi" La protesta dei commercianti contro l'amministrazione comunale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.