Disabili
Disabili
Politica

Matera 2029, puntare su una città inclusiva

Il movimento civica chiede maggiore impegno per il "disability manager"

Maggiore impegno per l'abbattimento delle barriere architettoniche e istituzione del disability manager. Questa la ricetta del movimento civico Matera 2029 per rendere la città dei Sassi una città realmente accessibile, sicura ed inclusiva.

"Le tematiche che riguardano inclusione e accessibilità per tutti sono al centro dell'azione del movimento civico che – ribadiscono- ha anche sollecitato l'amministrazione comunale affinché venga istituita la figura del disability manager: un professionista al quale spetta il compito di svolgere un'azione di consulenza permanente a supporto delle Amministrazioni Comunali e degli Enti Locali, oltre che di propulsione sui temi del superamento delle barriere architettoniche e dell'accessibilità, di sostegno alle politiche di programmazione della città in un'ottica di pari opportunità e inclusione per tutti i cittadini e le cittadine.

"Competenza, oggi più che mai necessaria in una città europea e aperta quale Matera dice di essere diventata" - sottolineano da Matera 2029, ricordando che sulla questione il sindaco Bennardi si era impegnato in prima persona, ma al momento -sottolineano dal movimento- "siamo ancora ad attenderne l'evoluzione e la concretizzazione".

Ecco allora che la presentazione del libro sull'abbattimento delle barriere architettoniche rappresenta una nuova occasione per rilanciare il dibattito e riproporre con fermezza l'istituzione del disability manager, perché- precisano da Matera 2029- "i temi dell'accessibilità, della mobilità, dell'integrazione dei disabili nella nostra comunità cittadina e dell'abbattimento delle barriere architettoniche, culturali e sociali, erano tra i punti principali del nostro programma sui quali continueremo ad essere da sprone nei confronti del Sindaco che li ha condivisi".
  • Barriere architettoniche
  • matera 2029
  • matera2029
Altri contenuti a tema
"Cultura: tanto patrimonio è chiuso" "Cultura: tanto patrimonio è chiuso" Braia, Italia Viva: Non passiamo da ”Open Future” a “Closed Present”
"Fermate il parcheggio a Porta Pistola" "Fermate il parcheggio a Porta Pistola" Dopo il ritrovamento archeologico la richiesta arriva da Controvento e Matera 2029
Eventi e manifestazioni sospese fino al 12 luglio Eventi e manifestazioni sospese fino al 12 luglio Matera2029: “Impedire tutto tarpa le ali ad ogni speranza di ripresa”.
Disability Manager: un piccolo passo verso l’inclusione Disability Manager: un piccolo passo verso l’inclusione Riunione allargata della commissione politiche sociali
Un disability manager per Matera Un disability manager per Matera Lo chiede il movimento Matera2029 insieme ad associazioni e cooperative
Matera2029: “bene consiglio aperto su emergenza sanitaria” Matera2029: “bene consiglio aperto su emergenza sanitaria” Per il movimento politico servono tracciamento a tappeto e discussione su ripresa economica
Matera 2029: emergenza covid, lettera al sindaco Bennardi Matera 2029: emergenza covid, lettera al sindaco Bennardi Luca Braia invia una missiva sulla gestione dell’emergenza covid-19 in città
"Rimosso blocco di cemento, impediva passaggio disabili" "Rimosso blocco di cemento, impediva passaggio disabili" La segnalazione di un lettore
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.