trasporto disabili
trasporto disabili
Enti locali

Eliminazione barriere architettoniche, contributi da Regione

L’ente stanzia circa 6 milioni di euro per il sostegno

I cittadini riconosciuti invalidi totali al cento per cento e con difficoltà di deambulazione riceveranno i contributi richiesti dal 2016 al primo marzo 2021 per eliminare le barriere architettoniche negli edifici dove si trovano le loro abitazioni. La giunta regionale, con una delibera, ha concesso ai Comuni nel riparto dei fondi per il 2021 una somma complessiva pari a 5.925.288 euro, che consentirà agli enti locali di chiudere tutte le graduatorie pendenti negli ultimi cinque anni.

"Mettiamo la parola fine -– commenta l'assessore all'Ambiente ed Energia, Gianni Rosa - a una partita ferma dal 2016. I circa sei milioni che abbiamo assegnato ai Comuni derivano da fondi dello Stato che siamo riusciti a sbloccare. La rimozione delle barriere architettoniche è un atto di civiltà. Oggi, finalmente, possiamo dare risposte alle persone disabili che hanno difficoltà ad accedere alle loro case e che attendevano da troppo tempo. Un risultato che nasce da un lavoro costante e dalle strette interlocuzioni che i nostri uffici hanno portato avanti con i ministeri competenti".
  • Regione Basilicata
  • Barriere architettoniche
Altri contenuti a tema
Crisi politica, affondo del Movimento 5 stelle Crisi politica, affondo del Movimento 5 stelle La europarlamentare Gemma: "In Basilicata emergenze non vengono affrontate"
Borghi attrattivi, sono 17 le candidature Borghi attrattivi, sono 17 le candidature La Regione dovrà scegliere un solo progetto
Regione Basilicata: nuova giunta nella prossima settimana Regione Basilicata: nuova giunta nella prossima settimana C'è l'intesa tra i partiti
Pd Matera: situazione Covid fuori controllo e senza regia Pd Matera: situazione Covid fuori controllo e senza regia I Dem puntano il dito contro il governatore Bardi: “ancora una volta il governo regionale ha lasciato soli i sindaci”
Edilizia sociale via Fortunato, intesa tra Ater, Comune e Regione Edilizia sociale via Fortunato, intesa tra Ater, Comune e Regione Obiettivo: evitare di perdere l’opportunità di alloggi sociali a Matera
Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Agricoltura, a Matera approda un progetto italo-spagnolo Buone pratiche a tutela dei lavoratori stagionali
Opportunità di lavoro per il piano nazionale di ripresa e resilienza Opportunità di lavoro per il piano nazionale di ripresa e resilienza L'invito di Bardi ai giovani lucani a candidarsi
Regione, riorganizzata la macchina amministrativa Regione, riorganizzata la macchina amministrativa Rotazione di tutti i direttori generali, alcuni cambiati
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.