Treno Regionale
Treno Regionale
Trasporti

Ferrovie dello Stato a Matera, “occorrerebbero 225 milioni di euro”

La risposta del governo all’interrogazione di Latronico

Il governo italiano sarebbe pronto a sborsare 45 milioni di euro per completare l'importante tratta ferroviaria Ferrandina-Matera, ma non la restante parte corrispondente a 225 milioni di euro. E' quanto si apprende dalla risposta del sottosegretario alle infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro, all'interrogazione del parlamentare lucano di Conservatori e riformisti (Cor), Cosimo Latronico.

Rete Ferroviaria Italiana ha aggiornato le precedenti previsioni per il completamento della linea ferroviaria considerando gli aggiornamenti normativi e per alcuni interventi aggiuntivi indirizzati nel soddisfare nuove esigenze in merito alla viabilità territoriale. "Occorrerebbero per realizzare tutto quanto – ha affermato Latronico - 225 milioni di euro che si aggiungerebbero ai 45 milioni già disponibili. La stima, abbiamo appreso, è stata confermata nell'aggiornamento dello stesso contratto di programma 2016. Allo stato l'intervento risulta sospeso in quanto i finanziamenti residui non sono sufficienti per la realizzazione di fasi funzionali dell'investimento".

Appresa la notizia, il parlamentare di Cor ha richiesto al governo di impegnarsi ad "incardinare negli atti di programmazione nazionale l'intervento di completamento, trattandosi di un anello ferroviario che collegherebbe Matera alla rete ferroviaria nazionale e realizzerebbe una connessione strategica della rete ferroviaria del Mezzogiorno collegando la direttrice Tirrenica con quella Adriatica e Ionica, sull'asse Salerno – Taranto".

"La nomina di un commissario, in presenza del progetto preliminare – ha proposto Latronico - potrebbe peraltro consentire la realizzazione di una infrastruttura di enorme valore in preparazione dell'evento di Matera capitale europea della cultura per il 2019".
  • Matera
  • Cosimo Latronico
  • Rete Ferroviaria Italiana
Altri contenuti a tema
Ferrovie: si attiva nuovo tratto Metaponto - Ginosa marina Ferrovie: si attiva nuovo tratto Metaponto - Ginosa marina Realizzata una travata sul fiume Bradano
"Un sito tira l'altro", a Paestum la presentazione "Un sito tira l'altro", a Paestum la presentazione Il motto e la mission del Progetto Rete Siti Unesco
Braia, Antezza: ora si lavori a raddoppio statale 7 Braia, Antezza: ora si lavori a raddoppio statale 7 Dopo la bella notizia della ferrovia nazionale
Ferrovie e strade, i prossimi investimenti riguardano anche Matera Ferrovie e strade, i prossimi investimenti riguardano anche Matera Quasi 5 miliardi alla Basilicata in 10 anni dal gruppo Ferrovie dello Stato
Ferrovie a Matera e in Basilicata, il punto della situazione Ferrovie a Matera e in Basilicata, il punto della situazione L'assessore regionale Merra ne ha parlato in un convegno
Approvato progetto definitivo dell'opera incompiuta Approvato progetto definitivo dell'opera incompiuta Delibera della Regione sulla Ferrandina - La Martella
Linea ferroviaria Ferrandina-Matera, approvato progetto Linea ferroviaria Ferrandina-Matera, approvato progetto Braia (Italia Viva) rende noto: “firma entro fine mese in Regione”
Ferrovia, a Matera vertice con la commissaria del governo Ferrovia, a Matera vertice con la commissaria del governo Garantiti gli impegni per la tratta statale
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.