Casa Cava- interno
Casa Cava- interno
Vita di città

Festa della musica, aperte le adesioni per partecipare

I concerti si terranno alla Casa cava senza pubblico

Il Comune di Matera ha aderito alla 26esima edizione della Festa della Musica, l'evento che si tiene ogni anno il 21 giugno, promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e organizzato dall'associazione italiana per la promozione della festa della musica. Quest'anno gli spettacoli si svolgeranno in streaming e senza pubblico dalle piazze e dai teatri delle città italiane.

A Matera il collegamento avverrà da Casa Cava dove si alterneranno i gruppi musicali (formazione massimo 6 componenti), i cantautori e i cantanti, di qualsiasi genere musicale, che vorranno partecipare ad animare l'evento. Per proporsi è sufficiente inviare una mail, entro le ore 13 di giovedì 18 giugno 2020, a una mail del Comune (festadellamusicamatera@comune.mt.it). L'evento è stato organizzato dal Comune di Matera in collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019 e con il supporto dell'Associazione Onyx Jazz Club.

"Abbiamo deciso di partecipare all'evento – spiega l'Assessore al Turismo Marianna Dimona – per tenere saldo il legame che dall'anno scorso unisce la città alla Festa della Musica. L'emergenza COVID-19 ha compresso i tempi di organizzazione e ci costringe a privilegiare le forme di spettacolo in streaming. Sarà però l'occasione per mostrare la voglia di ripartire e per permettere ai nostri artisti di esibirsi e di mostrare il loro talento in una vetrina prestigiosa promossa dal Ministero".
  • Musica
  • Casa Cava
Altri contenuti a tema
E’ un “effetto collaterale” l’estate di Joosie E’ un “effetto collaterale” l’estate di Joosie La cantautrice gravinese ha presentato la sua ultima fatica musicale
Istituzioni orchestrali, no ai campanilismi Istituzioni orchestrali, no ai campanilismi Sono due in Basilicata. Braia: "Regione valorizzi entrambe"
Orchestra sinfonica 131, a breve il bando per le audizioni Orchestra sinfonica 131, a breve il bando per le audizioni In Basilicata sono due le istituzioni orchestrali che si sono candidate al Ministero
Orchestra di Kiev bloccata in Italia, concerto solidale a Matera Orchestra di Kiev bloccata in Italia, concerto solidale a Matera Iniziativa dell'arcidiocesi e dell'orchestra della Magna Grecia
Musica: nasce l’ICO di Matera Musica: nasce l’ICO di Matera "Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera” pronta ad affrontare nuove sfide
Audizioni per produzioni de “la camerata delle arti” Audizioni per produzioni de “la camerata delle arti” Oltre 90 candidati da tutto il mondo
Il Museo Ridola trasformato in uno scrigno di musica per le famiglie Il Museo Ridola trasformato in uno scrigno di musica per le famiglie Si chiude oggi a Matera la tre giorni di Silent City Festival
Programma residenze musicali, Mogol a Matera Programma residenze musicali, Mogol a Matera Al Conservatorio la selezione dei 30 corsisti
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.