particolari del restauro statua Santa Lucia
particolari del restauro statua Santa Lucia
Vita di città

Progetto “Opera Tua”, restaurata la statua di Santa Lucia

Oggi la consegna al Museo diocesano di Matera

La coop dalla parte del patrimonio culturale del territorio. Questo in sintesi il progetto "Opera tua", realizzato dalla Coop Alleanza 3.0, che prevede la votazione da parte dei soci coop di una opera d'arte da restaurare.

La più grande associazione di consumatori sul territorio nazionale da anni è impegnata nel sostenere il patrimonio culturale del nostro Paese. Una prerogativa che ha portato i soci coop a decidere per il restauro della statua di Santa Lucia della chiesa rupestre di S. Lucia alle Malve a Matera, per l'edizione 2018 del progetto "Opera Tua".

Una delle effigi tra le più significative della città dei Sassi, posta nella chiesa rupestre di Santa Lucia alle Malve, un monastero femminile del IX, nato per ospitare l'ordine benedettino e che nel corso dei secoli ha avuto un significato speciale per la comunità cattolica materana, da sempre particolarmente devota alla santa protettrice degli occhi. Il monastero, dunque, ha stretto un legame indissolubile con la storia della città ed il suo sviluppo sociale ed urbano. E la scelta del restauro della statua di Santa Lucia, conferma questo feeling con la comunità.

La consegna dell'opera restaurata al Museo Diocesano di Matera avverrà questa mattina, alle ore 11, alla presenza dell'arcivescovo della diocesi di Matera ed Irsina Mons. Pino Caiazzo, del Direttore del MATA, Museo Diocesano di Matera, Don Luciano Micheli e di Don Michele Leone, Direttore Ufficio Beni Culturali Arcidiocesi di Matera-Irsina.

Interverranno anche Rosangela Maino, Presidente della Cooperativa Sociale "Oltre l'Arte", ed Enrico Bressan, Presidente di Fondaco Italia, società attiva nella valorizzazione dei beni culturali che ha collaborato alla scelta delle opere da restaurare; mentre la coop sarà rappresentata da Giovanni Pagano, Coordinatore della Macro Area Sud e Isole -Direzione Politiche Sociali di Coop Alleanza 3.0 e da Lorenzo Marzulli, Presidente dell'Area Sociale Vasta Puglia Nord-Basilicata di Coop Alleanza 3.0.
  • Complesso Santa Lucia
  • Restauro
Altri contenuti a tema
Edicole votive, restituite al loro originario splendore Edicole votive, restituite al loro originario splendore Il sindaco De Ruggieri “una azione di recupero che segna un percorso virtuoso”
1 Anche la Cripta del peccato originale avrà presto un intervento straordinario Anche la Cripta del peccato originale avrà presto un intervento straordinario Presentato alla Regione il progetto esecutivo alla Misura 7 – Sottomisura 7.5
L’Officina Artigiana Ausonia di Gravina cerca collaboratori L’Officina Artigiana Ausonia di Gravina cerca collaboratori Invia il tuo curriculum, il tecnico di cui necessitano potresti essere tu
Convento di Santa Lucia e Agata, aggiudicati i lavori di completamento Convento di Santa Lucia e Agata, aggiudicati i lavori di completamento La ditta Di Lena realizzerà l’intervento per un importo di circa 306mila euro
Fondi Piot, affidati i lavori per tre progetti Fondi Piot, affidati i lavori per tre progetti Cava del Sole, complesso di Santa Lucia e percorsi turistici
Fondi Piot, pronti tre progetti Fondi Piot, pronti tre progetti Complesso di Santa Lucia e Sant'Agata al primo posto
Fase finale per la ristrutturazione della Cattedrale Fase finale per la ristrutturazione della Cattedrale Tutte le tappe dei lavori dal 1990 al 2014 in una pubblicazione a cura della Soprintendenza
Un milione di euro per Santa Lucia, Cava del Sole, Sassi e stadio XXI Settembre Un milione di euro per Santa Lucia, Cava del Sole, Sassi e stadio XXI Settembre Approvati i progetti preliminari. Dopo il bilancio via libera alle gare di appalto
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.