Piazza San Giovanni
Piazza San Giovanni
Religioni

Raccolta fondi per restauro crocifisso ligneo di San Rocco

Iniziativa in occasione del congresso eucaristico nazionale in programma a settembre

Una raccolta fondi online, perché dal contributo generoso dei singoli, possa esprimersi un gesto di "fede collettiva".

Da questo presupposto nasce la campagna di fundrising promossa dalla cooperativa Oltre l'Arte, per consentire il restauro del crocifisso ligneo del XVII secolo da collocare sul palco in Piazza Vittorio Veneto, dove si svolgeranno i lavori del Congresso Eucaristico Nazionale, in programma a Matera dal 22 al 25 settembre e che culminerà con la visita pastorale di Papa Francesco.

"Abbiamo scelto di finanziare i lavori di restauro attraverso una raccolta fondi – ha spiegato Rosangela Maino, presidente della Coop. Oltre l'Arte - perché questa donazione possa essere un "segno di comunità" per questo evento straordinario. Il fundrising, in tal senso, rappresenta uno strumento di partecipazione collettiva molto efficace: ciascuno è libero di fare la propria donazione, piccola o grande che sia, perché dal contributo dei singoli si costruisce un gesto di "generosità collettiva" che possa testimoniare la gratitudine alla chiesa italiana per aver scelto di svolgere a Matera questo evento straordinario, che avrà il suo punto più alto nell'incontro con Papa Francesco".

"Già in passato – ha aggiunto Rosangela Maino – Oltre l'Arte ha raccolto la sensibilità di alcune realtà imprenditoriali per finanziare il recupero di opere d'arte, perché la fruizione della cultura deve sempre accompagnarsi alla tutela del patrimonio. In questa occasione, invece, abbiamo scelto la strada della raccolta fondi aperta a tutti, visto che si tratta di un evento "colletttivo", che ci vede tutti protagonisti".

La campagna di fundrising ha come obiettivo la raccolta di 7000 euro.

La donazione si può effettuare sulla piattaforma www.eppela.com(https://www.eppela.com/projects/8931#.YuPUO-N-bRg.whatsapp).

"Siamo certi – ha concluso Rosangela Maino - che Matera, attraverso i suoi cittadini, imprese e associazioni, saprà esprimere ancora una volta la sua testimonianza di generosità e attenzione verso il patrimonio culturale della città".

Il Crocifisso da restaurare, del XVII secolo, è custodito nella chiesa di San Rocco all'Ospedale (Piazza San Giovanni). L'opera è concordemente attribuita dalla critica al frate calabrese Angelo da Pietrafitta, scultore particolarmente attivo nella provincia dei francescani riformati di San Niccolò di Puglia tra il 1693 e il 1696. Il Crocifisso ligneo di San Rocco è stato oggetto di sentita devozione da parte dei materani e dell'omonima Confraternita laicale che si preoccupava di organizzare con particolare decoro e solennità la festa liturgica e la processione per le vie cittadine il giorno 3 maggio di ogni anno.
  • Restauro
  • Crocifisso
  • Ex ospedale San Rocco
Altri contenuti a tema
Matera digital week, cinque giornate dedicate a innovare Matera digital week, cinque giornate dedicate a innovare Incontri e laboratori sulle tecnologie emergenti
Chiude mostra "Pianeta pandemia", circa 6mila i visitatori Chiude mostra "Pianeta pandemia", circa 6mila i visitatori Grande partecipazione delle scuole al percorso educativo e didattico
A Matera ultima tappa della settimana del restauro A Matera ultima tappa della settimana del restauro Esperti di tutto il mondo in visita
Matera e Cinisello Balsamo unite nel progetto Hubout Matera e Cinisello Balsamo unite nel progetto Hubout Una delegazione del comune lombardo ricevuta a Palazzo di Città
Economia digitale, Matera avrà un ruolo strategico Economia digitale, Matera avrà un ruolo strategico Per l'innovazione e le nuove tecnologie. Via libera del Comune ai lavori al "San Rocco"
Progetto “Opera Tua”, restaurata la statua di Santa Lucia Progetto “Opera Tua”, restaurata la statua di Santa Lucia Oggi la consegna al Museo diocesano di Matera
Finanziamenti per le "Digital Humanities" Finanziamenti per le "Digital Humanities" Dal ministero fondi per il Progetto Dariah_it del Cnr. De Ruggieri: “identità e innovazione viaggiano insieme”
A Matera di scena l’editoria lucana A Matera di scena l’editoria lucana Per cinque giorni, su iniziativa del Consiglio regionale
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.