Cosimo Muscaridola (PD)
Cosimo Muscaridola (PD)
Politica

Il Governo impoverisce il sud

Parole dure quelle del segretario Pd-Matera, Muscaridola

Il governo Lega- Cinque Stelle ha lo sguardo rivolto verso il nord, è non potrebbe essere altrimenti.
Ne è convinto il segretario del Partito Democratico di Matera, Cosimo Muscaridola.
Il segretario dei democratici materani sostiene che le scelte scellerate del Governo del Cambiamento, a trazione leghista, rappresentano un disastro che si sta abbattendo sull'intero mezzogiorno, sulla regione Basilicata e che colpisce direttamente anche la citta dei Sassi: decisioni che aumenteranno il divario tra il nord e il sud del Paese.
"Per quanto riguarda l'edilizia residenziale pubblica, ovvero la realizzazione e la manutenzione delle case popolari, la Basilicata è stata scippata di 13 milioni di euro e la provincia di Matera di circa 5 milioni in quanto il Ministero delle Infrastrutture guidato dal pentastellato, nonché rappresentante della Lombardia Toninelli ha azzerato l'intesa Stato-Regioni sulla ripartizione dei fondi destinati all'ERP. I fondi sono stati dirottati a Lombardia e Veneto che hanno visto incrementare esponenzialmente la loro quota a discapito delle regioni del Mezzogiorno" sottolinea il segretario cittadino dei Pd, che poi polemizza sull'assordante silenzio sulla questione, dei pentastellati deputati lucani, Liuzzi e Rospi.
"Il tutto sta accadendo nel silenzio assordante dei parlamentari cinquestelle, sempre pronti a fare i censori della politica regionale e comunale, ma totalmente assenti quando si tratta di difendere gli interessi del territorio. A giudicare da questi primi mesi, il Governo cinquestelle sta sfoggiando solo passerelle e proclami riguardo all'impegno per Matera e pochi fatti".

Il segretario cittadino del Pd ricorda anche lo slittamento del bando periferie al 2020, così come previsto dal decreto milleproroghe, che comporta il blocco di opere per 13 milioni e mezzo circa di euro. Interventi ritenuti dall'esponente dei democratici funzionali all'appuntamento che attende la città nel 2019.
Muscaridola conclude con un monito: "Il cambiamento promesso dai Legastellati opera esclusivamente nel senso del taglio alle risorse destinate al Sud; i cittadini materani e lucani sapranno giudicare a tempo debito."
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.