sede Comune di Matera
sede Comune di Matera
Enti locali

Il sindaco rinforza lo staff

Arriva un bando per la selezione di una unità per lo staff del primo cittadino

Il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggeri, ha deciso di rinforzare il suo staff in vista dei numerosi impegni che attendono il primo cittadino nei prossimi mesi.
Il Comune, infatti, ha indetto un bando per la selezione di una unità lavorativa, da assumere a tempo determinato, che coadiuvi il Sindaco nell'attività di indirizzo e di controllo dell'attuazione del programma amministrativo e che svolga attività di raccordo strumentale con gli uffici, in relazione alle funzioni di indirizzo e di controllo dell'organo politico, finalizzata a promuovere e realizzare obiettivi e iniziative istituzionali previste nel programma di governo.
In pratica, il nuovo membro dello staff dovrà collaborare direttamente con il Sindaco e con i componenti della giunta e del consiglio comunale e fare da collante con soggetti esterni, istituzionali e non (enti, associazioni, cittadini) e interni (Segretario comunale e Dirigenti) e dovrà svolgere i propri compiti "in autonomia, flessibilità e disponibilità"- si legge nel bando.
Quindi, il nuovo componente dell'ufficio di Staff, che è alle dirette dipendenze del Sindaco e della Giunta, "sarà disaggregato ed autonomo rispetto alla normale articolazione dell'Ente- scrivono da Palazzo di Città- e avrà il compito di coadiuvarlo nell'attività di indirizzo e di controllo dell'attuazione del programma e, in particolare, del progetto, strategico e prioritario per l'Amministrazione comunale".
La figura professionale richiesta- continua l'avviso pubblico-, deve avere, tra i suoi requisiti una laurea specialistica in materie giuridiche; comprovata qualificazione professionale, rinvenibile in attività svolte in organismi ed enti pubblici o privati, oppure aziende pubbliche o private, con esperienza acquisita per almeno un triennio in funzioni dirigenziali.
I candidati devono, inoltre, aver conseguito una particolare specializzazione professionale, culturale, e scientifica, desumibile dalla formazione universitaria e post-universitaria, da pubblicazioni scientifiche o da concrete esperienze di lavoro maturate, anche presso amministrazioni pubbliche.
Ovviamente ai candidati viene richiesta anche una conoscenza dell'uso degli strumenti e delle applicazioni informatiche più diffuse di Windows (word, Excel), per elaborazione testi o fogli di calcolo, posta elettronica, Internet.
La domanda, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 13 settembre 2018, redatta in carta semplice, dovrà essere indirizzata al Sindaco del comune di Matera, recapitandola presso il protocollo del Comune.
Dopo di ché il Primo cittadino provvederà, a suo insindacabile giudizio, a individuare il soggetto da assumere, sulla base dei curricula presentati dai candidati.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    MateraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.